Best deal of the week
DR. DOPING

Istruzioni

Logo DR. DOPING

Istruzione per uso: Ropivacaine Kabi

Voglio questo, dammi il prezzo

Forma di dosaggio: soluzione per iniezione

Sostanza attiva: Ropivacaine *

ATX

N01BB09 Ropivacaine

Gruppo farmacologico:

Anestetici locali

La classificazione (ICD-10) nosological

R52.0 dolore Acuto: sindrome di dolore acuta; sindrome di dolore acuta con osteoarthritis; sindrome di dolore acuta di origine traumatica; dolore grave di una natura neurogenic; dolore grave; sindrome di Dolore all'atto di consegna

R52.9 dolore Inspecificato: Dolore dopo cholecystectomy; sparatoria di Dolore; sindrome di dolore nonmaligna; dolore ostetrico e gynecological; sindrome di Dolore; sindrome di Dolore nel periodo postin vigore; sindrome di Dolore nel periodo postin vigore dopo operazioni ortopediche; sindrome dolorosa di genesi incendiaria; sindrome di Dolore di genesi non-oncological; sindrome di Dolore dopo procedure diagnostiche; sindrome di Dolore dopo l'intervento diagnostico; sindrome di Dolore dopo operazioni; sindrome di Dolore dopo chirurgia; sindrome di Dolore dopo chirurgia ortopedica; sindrome di Dolore dopo trauma; sindrome di Dolore dopo eliminazione di emorroidi; sindrome di Dolore dopo chirurgia; sindrome di Dolore con infiammazione di natura nonreumatica; sindrome di Dolore con lesioni infiammatorie del sistema nervoso periferico; sindrome di Dolore in neuropatia diabetica; sindrome di Dolore in malattie infiammatorie acute del sistema musculoskeletal; sindrome di Dolore nella patologia di tendini; sindrome di Dolore con spasmi muscolari lisci; Sindrome di dolore con spasmi muscolari lisci (colica renale e biliary, spasmo intestinale, dysmenorrhea); sindrome di Dolore con spasmi di muscoli lisci di organi interni; sindrome di Dolore con spasmi di muscoli lisci di organi interni (colica renale e biliary, spasmo intestinale, dysmenorrhea); sindrome di Dolore con lesioni; sindrome di Dolore con lesioni e dopo interventi chirurgici; sindrome di Dolore in malattie infiammatorie croniche del sistema musculoskeletal; sindrome di Dolore con ulcera duodenale; sindrome di Dolore con malattia di ulcera peptica; sindrome di Dolore con ulcera peptica di stomaco e duodeno; sensazioni dolorose; Dolore durante mestruazione; sindromi di Dolore; condizioni dolorose; stanchezza di gamba dolorosa; dolore di Gomma portando dentiere; Il dolore di punti di uscita di nervi cranici; mestruazione irregolare dolorosa; vestirsi dolorosi; spasmo muscolare doloroso; crescita dolorosa di denti; Dolore; Dolore in arti più bassi; Dolore nell'area della ferita operativa; Dolore nel periodo postin vigore; Dolore nel corpo; Dolore dopo interventi diagnostici; Dolore dopo chirurgia ortopedica; Dolore dopo chirurgia; Dolore nell'influenza; Dolore in polineuropatia diabetica; Dolore in ustioni; Dolore in relazione; Dolore durante procedure diagnostiche; Dolore durante procedure terapeutiche; Dolore per freddi; Dolore con sinusite; Dolore in caso di lesione; Dolore di una natura traumatica; Dolore nel periodo postin vigore; Dolore dopo Interventi Diagnostici; Dolore dopo sclerosing terapia; Dolore dopo chirurgia; dolore postin vigore; dolore postin vigore e posttraumatico; dolore posttraumatico; Dolore inghiottendo; Dolore in malattie infiammatorie infettive delle vie respiratorie superiori; Dolore con ustioni; Dolore con danno muscolare traumatico; Dolore in caso di lesione; Dolore estraendo un dente; Dolore di origine traumatica; il Dolore provocato da spasmo di muscoli lisci; sindrome di dolore severa; sindrome di dolore severa di origine traumatica; dolore postin vigore; Sindrome di dolore postin vigore; dolore posttraumatico; sindrome di dolore posttraumatica; sindrome di dolore intorpidita; dolore traumatico; dolore moderato; sindrome di dolore Moderatamente espressa; sindrome di dolore moderata; Polyartralgia in polymyositis

Complicazione di T88.9 d'intervento chirurgico e terapeutico, inspecificato: sindrome di Dolore nel periodo postin vigore; sindrome di Dolore nel periodo postin vigore dopo operazioni ortopediche; sindrome di Dolore dopo procedure diagnostiche; sindrome di Dolore dopo l'intervento diagnostico; sindrome di Dolore dopo operazioni; sindrome di Dolore dopo chirurgia; sindrome di Dolore dopo chirurgia ortopedica; sindrome di Dolore dopo eliminazione di emorroidi; sindrome di Dolore dopo chirurgia; sindrome di Dolore con un laser excimer; sindrome di Dolore con lesioni e dopo interventi chirurgici; sindromi di Dolore in pratica dentale; interventi diagnostici dolorosi; manipolazione diagnostica dolorosa; procedure diagnostiche strumentali dolorose; manipolazione strumentale dolorosa; procedure di trattamento dolorose; manipolazione dolorosa; vestirsi dolorosi; interventi terapeutici dolorosi; interventi chirurgici dolorosi; Dolore nell'area della ferita operativa; Dolore nel periodo postin vigore; Dolore dopo interventi diagnostici; Dolore dopo chirurgia ortopedica; Dolore dopo chirurgia; Dolore durante procedure diagnostiche; Dolore durante procedure terapeutiche; Dolore in ortopedia; Dolore nel periodo postin vigore; Dolore dopo Interventi Diagnostici; Dolore dopo sclerosing terapia; Dolore dopo interventi dentali; Dolore dopo chirurgia; dolore postin vigore; dolore postin vigore e posttraumatico; Dolore estraendo un dente; Infiammazione dopo chirurgia e trauma; Infiammazione dopo chirurgia ortopedica; processi incendiari dopo interventi chirurgici; sindrome incendiaria dopo chirurgia; la Suppurazione di fistulae postin vigore; l'Operare di ferita; Complicazioni dopo estrazione di dente; dolore postin vigore; sindrome di dolore postin vigore; dolore postin vigore

Z100.0 * Anesthesiology e premedicazione: chirurgia addominale; Adenomectomy; Amputazione; Angioplasty delle arterie coronarie; arteria di Carotide angioplasty; trattamento antisettico di pelle in ferite; trattamento antisettico di mani; Appendicectomia; Atheroctomy; trombosi coronarica di Pallone aerostatico angioplasty; isterectomia vaginale; by-pass venoso; Interventi sulla vagina e la cervice; Interventi sulla vescica; Interferenza nella cavità orale; operazioni ricostruttive e ricostruttive; igiene a mano di personale medico; Chirurgia di Gynecological; interventi di Gynecological; operazioni di Gynecological; Hypovolemic scioccano durante chirurgia; Disinfezione di ferite purulente; Disinfezione degli orli di ferite; Interventi Diagnostici; procedure diagnostiche; Diathermocoagulation della cervice; chirurgie a lungo termine; Sostituzione di cateteri fistulous; Infezione in interventi chirurgici ortopedici; la valvola cardiaca artificiale; Kistectomy; chirurgia ambulatoria a breve scadenza; operazioni a breve scadenza; Procedure chirurgiche a breve scadenza; Cryotyreotomy; perdita di Sangue durante interventi chirurgici; il Sanguinamento durante chirurgia e nel periodo postin vigore; coagulazione laser Laserocoagulation; Laser retinopathy della retina; Laparoscopia; Laparoscopia in ginecologia; Likvornaya fistula; piccole operazioni gynecological; piccoli interventi chirurgici; Mastectomia e chirurgia plastica successiva; Mediastinotomy; operazioni microchirurgiche sull'orecchio; operazioni di Mukinging; Suturare; chirurgia minore; operazione neurochirurgica; Eclissi del bulbo oculare in chirurgia oftalmica; Orchiectomy; Pancreatectomy; Pericardectomy; Il periodo di riabilitazione dopo operazioni chirurgiche; Reconvalence dopo intervento chirurgico; trombosi coronarica di Percutaneous transluminal angioplasty; Pleural Thoracocentesis; postoperaio di Polmonite e posto traumatico; la Preparazione a procedure chirurgiche; la Preparazione a un'operazione chirurgica; Preparazione delle braccia del chirurgo prima di chirurgia; Preparazione dei due punti per interventi chirurgici; polmonite di aspirazione postin vigore in operazioni neurochirurgiche e toraciche; nausea postin vigore; emorragia postin vigore; granuloma postin vigore; shock postin vigore; primo periodo postin vigore; Myocardial revascularization; risezione del vertice della radice di dente; risezione dello stomaco; risezione di Viscere; risezione dell'utero; risezione di Fegato; piccola risezione di viscere; risezione di una parte dello stomaco; riocclusione della nave fatta funzionare; Incollatura di tessuti durante interventi chirurgici; eliminazione di Sutura; Condizione dopo chirurgia di occhio; Condizione dopo chirurgia nella cavità nasale; Condizione dopo gastrectomy; Condizione dopo risezione dell'intestino tenue; Condizione dopo tonsillectomy; Condizione dopo rimozione di duodeno; Condizione dopo phlebectomy; Chirurgia Vascolare; Splenectomy; Sterilizzazione di strumento chirurgico; Sterilizzazione di strumenti chirurgici; Sternotomy; chirurgia dentale; Intervento dentale su tessuti periodontal; Strumectomy; Tonsillectomy; chirurgia toracica; gastrectomy totale; Transdermal trombosi coronarica intravascolare angioplasty; risezione di Transurethral; Turbinectomy; Rimozione di un dente; eliminazione di Cateratta; lo Spostamento di Cisti; Rimozione di tonsille; Eliminazione di myoma; Rimozione di denti di latte mobili; Eliminazione di polipi; Rimozione di un dente rotto; Rimozione dell'utero; Eliminazione di cuciture; Urethrotomy; Fistula dei condotti luminal; Frontoetmoidogamotomy; infezione chirurgica; cura chirurgica di ulcere croniche di estremità; Chirurgia; Chirurgia nell'ano; Chirurgia sul crasso; pratica chirurgica; procedura chirurgica; interventi chirurgici; interventi chirurgici sulla distesa digestiva; interventi chirurgici sulla distesa urinaria; interventi chirurgici sul sistema urinario; interventi chirurgici sul sistema genitourinary; intervento chirurgico sul cuore; procedure chirurgiche; operazioni chirurgiche; Operazioni chirurgiche su vene; intervento chirurgico; Chirurgia Vascolare; cura chirurgica di trombosi; Cholecystectomy; risezione parziale dello stomaco; isterectomia di Extraperitoneal; trombosi coronarica di Percutaneous transluminal angioplasty; Percutaneous transluminal angioplasty; innesto di by-pass di Arteria coronaria; Estirpazione del dente; Estirpazione di denti infantili; Estirpazione di polpa; circolazione di Extracorporeal; Estrazione del dente; Estrazione di denti; Estrazione di cateratte; Electrocoagulation; interventi di Endourological; Episiotomy; Ethmoidotomy; Complicazioni dopo estrazione di dente

Composizione

Ropivacaine Kabi, soluzione per iniezione
Soluzione attiva
Excipients
q.s. fino a tel. 4-6
q.s. fino a tel. 4-6
fino a 1 millilitro
*Nella forma di monoidrato d'idrocloruro ropivacaine secondo i risultati di analisi della serie usato nella fabbricazione.Effetto di Pharmachologic

Azione farmacologica - nelle vicinanze anestesia.

La dosatura e amministrazione

Ropivacaine Kabi deve esser amministrato solo da specialisti che hanno l'esperienza sufficiente di condurre l'anestesia locale o sotto la loro supervisione, con la disponibilità di attrezzature e farmaci per rianimazione.

Soluzione per iniezione, 5 mg / millilitro

Per iniezione perineural (spinale e anestesia di conduzione)

Prima che l'inizio dell'esecuzione di grandi blocchi deve esser installato in / nei cateteri.

Ropivacaine Kabi è amministrato lentamente o aumentando dosi consequenziali del farmaco a un tasso di 25-50 mg / il min.

Per impedire un anestetico a entrare nella nave, un campione di suono aspirato deve esser compiuto prima di e durante l'amministrazione della preparazione. Un'iniezione intravascolare casuale è riconosciuta da un aumento provvisorio del tasso cardiaco.

La tabella seguente è una guida della selezione di dosaggio per blocco di intrathecal, sollievo di sindrome di dolore acuta e blocco di nervi periferici. Un dosaggio minimo sufficiente per formare un blocco efficace deve esser usato. Decidendo sulla scelta di dose, l'esperienza dello specialista clinico e la conoscenza della condizione fisica del paziente sono importanti.

Le raccomandazioni per somministrare di Ropivacaine Kabi della droga per adulti e bambini più di 12 anni di età (vedi la tabella 2)

Tabella 2

Anestesia durante interventi chirurgici
Anestesia epidurale al livello lombare
Anestesia epidurale al livello toracico
Blocco di gran plexus
Occupandosi di sindrome di dolore acuta
Introduzione epidurale al livello lombare
Infusione estesa per
Blocco di nervi periferici
Introduzione epidurale al livello toracico
Amministrazione intraarticolare
Cimasa di sindrome acuta (pre-e analgesia postin vigore)
Blocchi sotto T12, in bambini fino a 25 kg
Infusione epidurale estesa in bambini meno di 25 kg
Età da 0 a 6 mesi
Età a partire da 6 a 12 mesi
Età a partire da 1 a 12 anni incluso
Iniezione di bolo 1212
Infusione fino a 72 h20,2 ml/kg/h0,4 ml/kg/h

1 Più piccole dosi dall'intervallo di dosatura proposto sono raccomandate per blocchi toracici ed epidurali, mentre le più grandi dosi sono raccomandate per blocchi epidurali lombari e caudali.

2 Raccomandati per blocchi epidurali lombari. È ragionevole ridurre la dose di bolo in caso di analgesia toracica.

I dosaggi nella Tabella 5 devono esser considerati direttive per l'uso del farmaco in pratica pediatrica. Nello stesso momento, c'è una variabilità individuale nel tasso di sviluppo del blocco e la sua durata. In bambini con peso del corpo alto, una diminuzione graduale nella dose del farmaco è spesso richiesta, e il peso del corpo ideale del paziente deve esser considerato come la base. Per fattori che influenzano tecniche di blocco specifiche e i requisiti pazienti individuali, i dati nelle direttive standard devono esser presi in considerazione. Il volume per un blocco caudale solo e il volume per dosi di bolo epidurali non devono eccedere 25 millilitri in nessun paziente.

Prima d'iniezione e durante il processo, l'aspirazione attenta è consigliata di prevenire l'iniezione intravascolare. Durante l'introduzione del farmaco, deve strettamente controllare le funzioni vitali del paziente. In caso di sintomi tossici, l'infusione deve esser fermata immediatamente. Un'iniezione epidurale caudale sola d'idrocloruro ropivacaine a una dose di 2 mg / il millilitro (2 mg / il kg, 1 millilitro / il volume di soluzione per kg) forma l'analgesia postin vigore adeguata sotto il livello T12 in la maggior parte pazienti.

I bambini maggiori che 4 anni tollerano una buona dose di 3 mg / il kg. Il volume della soluzione amministrata per amministrazione epidurale al livello caudale può esser cambiato per portare a termine una prevalenza diversa del blocco sensoriale, come descritto nei manuali specializzati.

Senza badare al tipo di anestesia, l'amministrazione di bolo della dose calcolata è raccomandata.

L'uso del farmaco in concentrazioni al di sopra di 5 mg / il millilitro, così come l'uso intrathecal di Ropivacaine Kaby della droga in bambini non è stato studiato.

Senza badare all'itinerario di amministrazione, l'uso d'idrocloruro ropivacaine non è stato studiato in bambini di pretermine.

Istruzioni per l'uso di una soluzione per iniezione 2 mg / millilitro, 5 mg / millilitro, 7.5 mg / millilitro, 10 mg / millilitro

La soluzione non contiene conservanti e è intesa per uso solo solo.

Per esser usato immediatamente dopo aver aperto l'ampolla o la borsa "di Friffex®", il residuo non usato del farmaco è distrutto.

Prima di uso, il farmaco deve esser esaminato accuratamente.

La soluzione per iniezioni è solo adatta se è trasparente, nessuna particella meccanica visibile è presente, e il contenitore non è danneggiato.

Qualsiasi quantità di soluzione lasciata nell'ampolla o il contenitore dopo uso deve esser distrutta.

L'ampolla chiusa o il contenitore con soluzione non devono essere autoclaved.

L'imballaggio di bolla chiuso provvede la sterilità della superficie esterna dell'ampolla o il contenitore e è preferito per uso in condizioni che richiedono la sterilità.

Forma di rilascio

Soluzione per iniezione, 2 mg / millilitro. Per 10 o 20 millilitri nelle ampolle sono il polipropilene. A 1 amp. può esser messo in un policarbonato segnato il contorno / il pacco di cella di PE.

A 5 amp. in un contorno portano a termine la scatola o senza esso è messo in un pacco di cartone.

Per 100 o 200 millilitri in un pacco polimerico del tipo "di Friffex®", consistendo di un contenitore (interno) primario con la preparazione e una borsa esterna protettiva. Il contenitore primario è equipaggiato con due porti.

5 borse sono messe in una scatola di cartone.

Soluzione per iniezione, 5 mg / millilitro. 10 millilitri in ampolle di polipropilene. A 1 amp. può esser messo in un policarbonato / il pacco di contorno di PE.

A 5 amp. in un contorno portano a termine la scatola o senza esso è messo in un pacco di cartone.

Soluzione per iniezione, 7.5 mg / millilitro, 10 mg / millilitro. Per 10 o 20 millilitri nelle ampolle sono il polipropilene. A 1 amp. può esser messo in un policarbonato segnato il contorno / il pacco di cella di PE.

A 5 amp. in un contorno portano a termine la scatola o senza esso è messo in un pacco di cartone.

Condizioni di congedo da farmacie

Su prescrizione.

Le condizioni per immagazzinare di Ropivacaine Kabi

A una temperatura non più in alto che 25 ° C (non si congelano).

Tenga dalla portata di bambini.

Durata di prodotto di Ropivacaine Kabi

iniezione per 2 mg / millilitro - 3 anni.

iniezione per 5 mg / millilitro - 3 anni.

soluzione per iniezione 7.5 mg / millilitro - 3 anni.

iniezione per 10 mg / millilitro - 3 anni.

Non usi dopo che il termine di scadenza stampò sul pacco.


Articolo successivo
Istruzione per uso: Sevorane
 

Someone from the Singapore - just purchased the goods:
Phlogenzym 100 pills