Best deal of the week
DR. DOPING

Istruzioni

Logo DR. DOPING

Istruzione per uso: Lonquex

Voglio questo, dammi il prezzo

Forma di dosaggio: Soluzione per amministrazione sottocutanea

Sostanza attiva: Lipegfilgrastimum

ATX

L03AA14 Lipagfilgrastim

Gruppo farmacologico

Stimolante di Leukopoiesis [Stimulators di hemopoiesis]

La classificazione (ICD-10) nosological

C80 neoplasma Maligno senza specificazione di localizzazione: tumore maligno; neoplasma maligno; neoplasmi maligni di localizzazione diversa; tumori maligni; sindrome di Eton-Lambert; forme Nelle vicinanze prevalenti di neoplasmi maligni; Metastatic ascites; Metastatic ascites; degenerazione di Cerebellar in tumori; cancri ereditari; tumori di Metastatic; Cancro ascites; tumori solidi

D72.8.0 * Leukopenia: neutropenia autoimmune; neutropenia congenito; Granulocytopenia; Idiopathic e leukopenia indotto dal farmaco; Idiopathic neutropenia; Leukopenia aplastic; radiazione di Leukopenia; Leukopenia con terapia di radiazione; Radiazione leukopenia; neutropenia ereditario; Neutropenia in pazienti con AIDS; neutropenia periodico; Radiazione leukopenia; neutropenia persistente; neutropenia febbrile; cytopenia di due stadi; Radiazione cytopenia; Neutropenia è ciclico

Chemioterapia di Z51.1 per neoplasma: Cistite hemorrhagic, causato da cytostatics; Urotoxicity di cytostatics

Composizione

Soluzione per amministrazione sottocutanea 1 siringa

sostanza attiva: Lipagfilgrastim (in termini di proteina) 6 mg

Sostanze ausiliari: ghiaccio acido acetico - 0.36 mg; Polysorbate 20 - 0.02 mg; Sorbitol - 30 mg; idrossido di Sodio (1 M) - fino a tel. 5; Acqua per iniezione - fino a 0.6 millilitri

Descrizione di forma di dosaggio

Liquido incolore trasparente.

Effetto di Pharmachologic

Modo di azione - Leukopoietic.

Pharmacodynamics

Lipegfilgrastim è un covalent filgrastim coniugato legato a una molecola di glicole methoxypolyethylene attraverso un carboidrato linker consistendo di glycine, acido di N-acetylneuraminic e N-acetylgalactosamine.

Il fattore stimolante la colonia granulocyte umano (G-CSF) è un glycoprotein che regola la formazione di neutrophils dal punto di vista funzionale attivo e il loro rilascio nel sangue periferico dal midollo osseo. Filgrastim è un non-glycosylated recombinant G-CSF umano con un residuo methionine supplementare. Lipagfilgrastim è una forma prolungata di filgrastim a causa di autorizzazione renale ridotta. Lipegfilgrastim lega con il recettore G-CSF come filgrastim e lipegfilgrastim.

Lipegfilgrastim considerevolmente aumenta il numero di neutrophils nel sangue periferico nelle 24 prime ore dopo amministrazione, causando un piccolo aumento del numero di monocytes e / o i linfociti. Alla presenza di una parte di G-CSF nella molecola lipegfligrastim, questo fattore di crescita ha l'attività aspettata: stimola la proliferazione di celle di progenitore hematopoietic, la loro differenziazione in celle vecchie e il rilascio nel sangue periferico. G-CSF è un fattore specifico non solo per neutrophils, anche ha l'effetto su altre celle di progenitore che danno da un a parecchie linee di differenziazione, e a cellule staminali hematopoietic polipotenti. Inoltre, G-CSF aumenta il phagocytic e l'attività antibatterica di neutrophils, accrescendo i meccanismi cellulari d'immunità anti-infective da adescamento neutrophils. Secondo studi clinici, si ha constatato che la durata di neutropenia severo nel primo ciclo di chemioterapia nel trattamento con lipegfilgrastim e pegfilgrastim è generalmente simile, l'incidenza di neutropenia febbrile è considerevolmente più alta nel gruppo di placebo rispetto al gruppo di pazienti ha trattato lipegfilgrastim. La dose efficace è 6 mg lipegfilgrastim.

Pharmacokinetics

In volontari sani, dopo che un'iniezione sola di varie dosi di Cmax lipegfilgrastim in plasma sanguigno è portata a termine durante 10-30 ore medie, con T1 finale / 2 copertura di 32-49 ore.

Gruppi pazienti speciali

In pazienti con cancro alla mammella che hanno ricevuto la chemioterapia con una combinazione di doxorubicin e docetaxel, dopo un'iniezione sola sc l'iniezione 3; 4,5 o 6 mg lipegfilgrastima nel primo ciclo di chemioterapia Cmax lipagfilgrastima nel sangue fu portato a termine durante 47 ore medie, con T1 finale / 2 fece una media di 23-32 ore. Dopo un'iniezione sola SC 3; 4,5 o 6 mg lipegfilgrastim nel quarto ciclo di chemioterapia Cmax lipegfilgrastim in plasma sanguigno fu portato a termine durante 11 ore medie, mentre T1 finale / 2 fece una media di 26-41 ore.

In pazienti con nonpiccola chemioterapia di ricezione di cancro ai polmoni di cella con una combinazione di cisplatin ed etoposide, Cmax lipegfilgrastim avaro nel sangue, uguale a 317 ng / il millilitro, fu portato a termine durante 24 ore medie, e T1 finale medio / 2 fu approssimativamente 28 ore dopo un'iniezione SC sola 6 Mg lipagfilgrastima durante il primo ciclo di chemioterapia. Dopo un'iniezione sola di 6 mg lipagfilgrastim durante il quarto ciclo, Cmax lipegfilgrastim avaro nel sangue, 149 ng / il millilitro, fu portato a termine durante 8 ore medie e T1 medio / 2 fu approssimativamente 34 ore.

L'escrezione di lipegfilgrastim diminuisce con un aumento della sua dose, che è probabilmente a causa di una diminuzione nell'autorizzazione di lipegfilgrastim mediato dall'influenza di neutrophils. L'autorizzazione diminuisce con un aumento della dose di lipegfilgrastim. In conformità con il meccanismo autoregolatore di autorizzazione, la concentrazione nel plasma sanguigno di lipegfilgrastim lentamente diminuisce durante la riduzione transitoria del numero di neutrophils associato con chemioterapia, e rapidamente - dopo l'inizio di ricupero del numero di neutrophils.

Pazienti con insufficienza renale o epatica. Dato l'effetto di neutrophils su autorizzazione, è chiaro che gli indici pharmacokinetic di lipegfilgrastim non cambiano con insufficienza renale o epatica.

Pazienti anziani. I dati limitati suggeriscono che il pharmacokinetics di lipagglilgrastim in pazienti anziani (65-74 anni) è simile a quella caratteristica di pazienti giovani. Nessun dato pharmacokinetic per lipagglilgrastim per pazienti sopra l'età di 75 anni.

Pazienti con peso del corpo eccessivo. La tendenza a ridurre gli effetti di lipegfilgrastim è stata osservata in pazienti con un aumento di peso del corpo. Questo può condurre a una diminuzione in risposte pharmacodynamic in pazienti con un gran peso del corpo (> 95 kg). Basato sui dati disponibili, questi pazienti non possono esser esclusi dalla riduzione successiva di efficacia.

Indizio di Lonquex della droga

Riduzione della durata di neutropenia e una diminuzione nell'incidenza di febbrili neutropenia a causa di myelosuppressive cytotoxic chemioterapia per malattie maligne (ad eccezione di leucemia myelogenous cronica e sindrome myelodysplastic).

Controindicazioni

Ipersensibilità a lipegfilgrastim (compreso colonia fattori stimolanti: filgrastimu, lipegfilgrastim, Escherichia coli) o altri componenti del farmaco;

Età da bambini fino a 18 anni.

Con prudenza: malattie maligne e premaligne della natura myeloid (compreso leucemia myelogenous acuta de novo e secondario); anemia di cella della falce; Usi in combinazione con chemioterapia di dosaggio alto; Intolleranza a fructose, insufficienza di sugarase / isomaltase, glucosio-galactose malabsorption sindrome.

Applicazione in gravidanza e allattamento al seno

Non è consigliato usare lipegfilgrastim durante gravidanza. Gli studi preclinici non hanno rivelato un effetto tossico su funzione riproduttiva. L'esperienza con donne incinte è limitata.

Non si sa se lipegfilgrastim è excreted in latte del seno. Perciò, è impossibile escludere la possibilità di effetti collaterali in bambini durante allattamento al seno. La decisione di fermare l'allattamento al seno o l'arresto / il trattamento di arresto con lipegfilgrastim deve esser presa, data il vantaggio aspettato di allattamento al seno per un bambino e trattamento della madre.

I dati sull'effetto di lipegfilgrastim su fertilità non sono disponibili.

Effetti collaterali

Da parte di sangue, sangue e sistema linfatico: thrombocytopenia, leukocytosis, splenomegaly, sintomi di rottura della milza - dolore nel quadrante sinistro superiore dell'addome, dolore nella parte superiore della spalla sinistra, la rottura della milza, in alcuni casi con risultato fatale.

Da parte del sistema immunitario: reazioni d'ipersensibilità, reazioni della pelle allergiche, urticaria, angioedema.

Dal sistema nervoso: mal di testa, capogiro.

Dal CVS: tachycardia.

Dagli organi respiratori, toracici e mediastinal: tosse, affanno, polmonite interstiziale, edema polmonare, infiltrati polmonari, fibrosi polmonare, fallimento respiratorio, sindrome di angoscia respiratoria adulta.

Dal sistema digestivo: nausea, dolore in epigastrium.

Dalla pelle e i tessuti sottocutanei: erythema, eruzione della pelle, prurito, reazione nel sito d'iniezione (dolore, hyperemia, densification), alopecia, neutrophilic febbrile acuto dermatosis (Dolce sindrome), vasculitis cutaneo.

Dal sistema musculoskeletal: mite per moderare il dolore di muscolo e di osso, che è il dolore di solito transitorio, comune, il dolore nel collo e il petto.

Da parte di indicatori di laboratorio: hypokalemia, hypophosphatemia, aumento reversibile di attività LDH, fosfatasi alcalina.

Altro: febbre, asthenia, stanchezza, perdita di peso.

Interazione

Gli studi dell'interazione di Lonquex con altri farmaci non sono stati condotti.

A causa della sensibilità alta possibile di rapidamente dividere celle myeloid a terapia cytotoxic, Lonquex deve esser amministrato 24 ore dopo la fine del ciclo di chemioterapia cytotoxic.

La valutazione di uso di fatto concomitante di Lonquex e qualsiasi farmaco chemotherapeutic in pazienti non è stata compiuta.

In studi preclinici, si ha mostrato che l'uso simultaneo di G-CSF e fluorouracil o altri farmaci di antitumore del gruppo antimetabolite accresce myelosuppression.

La valutazione della sicurezza e l'efficacia di Lonquex in pazienti che hanno ricevuto farmaci chemotherapeutic, l'uso di cui è accompagnato da myelosuppression ritardato (per esempio, i derivati di nitrosourea) non sono state compiute.

La possibilità d'interazione con litio, che anche contribuisce a un aumento del numero di neutrophils in sangue periferico, non è stata chiaramente investigata. Non c'è prova che questa interazione può essere pericolosa.

La dosatura e amministrazione

Adulti - nella forma di un'iniezione sc sola in una dose di 6 mg (una siringa) 24 ore dopo la fine di ogni ciclo di chemioterapia cytotoxic.

Pazienti di età avanzata. Non ci sono state differenze importanti di efficacia e sicurezza di Lonquex in pazienti di età diverse in studi clinici. A questo proposito, non c'è necessità di regolazione di dose in pazienti anziani.

Pazienti con renale / insufficienza epatica. La correzione della dose non è richiesta.

Bambini. La sicurezza e l'efficacia di Lonquex in bambini di età inferiore a 18 anni non sono istituite (i dati non disponibili).

Informazioni per il paziente sulla tecnica d'iniezione di iniezioni

Prima dell'iniezione, è necessario sottoporsi a formazione speciale dal medico generico essente presente o l'infermiera. Se il paziente non è sicuro che può fare iniezioni lui stesso, o se ha domande, deve voltarsi a un dottore o un'infermiera per aiuto.

Autoamministrazione del farmaco

1. Tolga dal frigorifero una bolla con una siringa e rimuova la siringa con il farmaco.

2. È obbligatorio per controllare il termine di scadenza sull'etichetta di siringa. Non applichi il farmaco se il giorno scorso del mese specificato è finito.

3. Controlli l'apparizione della soluzione per iniezione. La soluzione deve essere chiara, incolore e senza solidi visibili. Non usi il farmaco se la soluzione è nuvolosa o contiene particelle visibili.

4. Per sentirsi più comodo durante l'iniezione, deve tenere la siringa a temperatura di camera durante 30 minuti o scaldarlo nella Sua mano durante alcuni minuti. Non scaldi la preparazione in altri modi (per esempio in un forno a microonde o in acqua calda).

5. Non tolga il berretto protettivo dall'ago finché la preparazione all'iniezione non è completa.

6. Lavi mani completamente.

7. Scelga un posto bene illuminato, conveniente per il paziente. Organizzi tutto necessario per l'iniezione (la siringa con il farmaco, un tovagliolo inumidito con alcool, un tampone di garza sterile) in un tal modo che è facile da approfittargli.

8. Accuratamente, senza rotazione, tirando in una linea diritta, senza toccare l'ago, tolgono il berretto protettivo dall'ago, come mostrato nelle Figure 1 e 2.

Figura 1.

Figura 2.

9. Se ci sono piccole bolle d'aria nella siringa, dolcemente danno un colpetto alla siringa con il Suo dito, tenendolo con l'ago su, in modo che le bolle d'aria si riuniscano nella siringa, e lentamente, con una pressione gentile sul pistone, tolgono tutta l'aria dalla siringa. La siringa con il farmaco non deve esser scossa. Lo scossone forte può condurre alla distruzione di lipagfilgrastim e il suo inactivation.

10. Adesso può usare una siringa per iniezione.

11. Le aree più ottimali per iniezioni sono la superficie di fianco anterolateral e l'addome, salvo per l'area intorno all'ombelico (la Figura 3)

Figura 3.

Se l'iniezione è compiuta da altra persona, allora può esser trasformata nella superficie esterna della spalla (la Figura 4).

Figura 4.

12. Disinfetti la pelle nel sito d'iniezione con un tovagliolo inumidito dall'alcool, pieghi la pelle nella piega con un pollice e un indice della mano senza pressione (vedi la Figura 5).

Figura 5.

13. Completamente inserisca l'ago nella base della piega della pelle con un angolo di almeno 45 (la Figura 6).

Figura 6.

14. Dolcemente tiri il tuffatore della siringa per assicurarsi che non c'è puntura della nave. Se il sangue appare nella siringa, rimuova l'ago e lo inserisca in altro posto.

15. Dopo inserzione dell'ago, cominci a iniettare la soluzione sotto la pelle, lentamente e uniformemente l'insistenza della siringa sul pistone, continuando di tenere la pelle nella piega (vedi la Figura 7).

Figura 7.

16. Continui di fare pressione sul tuffatore della siringa finché la soluzione intera non è iniettata. Arresto premere sul tuffatore della siringa è possibile solo dopo l'introduzione della dose intera del farmaco. Immediatamente il dispositivo di sicurezza di ago lavorerà: l'ago è rimosso dal sito d'iniezione e, insieme con la siringa, automaticamente appare all'interno del dispositivo protettivo (vedi la Figura 8). Se la siringa non ha un dispositivo di sicurezza di ago, dopo aver iniettato la dose intera del farmaco, rimuove l'ago dal sito d'iniezione e mette un berretto protettivo a esso.

Figura 8.

17. Durante alcuni secondi, attacchi un tampone di garza sterile al sito d'iniezione.

18. Usi ogni siringa per solo una iniezione. Non reinserisca la soluzione che rimane nella siringa.

Se ha qualche problema, deve cercare l'aiuto o il consiglio dal Suo dottore o infermiera.

Disposizione di siringhe usate

Il dispositivo di sicurezza di ago previene punture di ago accidentali, quindi le precauzioni speciali per disposizione non sono richieste.

Si liberi di siringhe usate in conformità con le istruzioni dell'istituzione medica o il dottore. Le siringhe senza un dispositivo di sicurezza di ago sono messe in un contenitore di materiale durevole prima di disposizione.

Overdose

Non ci sono stati casi di overdose della droga Lonquex.

Istruzioni speciali

Il trattamento con Lonquex deve esser fatto solo sotto la supervisione di un dottore che ha l'esperienza con fattori stimolanti la colonia, purché la capacità diagnostica necessaria sia disponibile.

La sicurezza e l'efficacia di Lonquex in pazienti che ricevono la chemioterapia di dose alta non sono state studiate. Lonquex non deve esser usato per aumentare la dose di chemioterapia cytotoxic al di sopra della dose messa dal regime.

I pazienti che sono sensibili a G-CSF o i suoi derivati sono anche a un rischio di reazioni d'ipersensibilità sviluppanti a lipegfilgrastim in connessione con trasversale ipersensibilità possibile. Questi pazienti non devono usare lipegfilgrastim a causa del rischio di sviluppare una trasversale reazione.

La maggior parte farmaci di origine biologica possono provocare una risposta nella forma dell'apparizione di un livello certo di anticorpi antidella droga. Un tal maggio di risposta immune humoral in alcuni casi conduce allo sviluppo di effetti indesiderabili o la perdita di efficacia. Se il paziente non risponde a trattamento, deve sottoporsi a esame ulteriore.

Con lo sviluppo di una reazione allergica severa, la terapia adatta deve esser condotta, seguita da monitoraggio attento del paziente durante parecchi giorni.

Il trattamento con Lonquex non previene lo sviluppo di thrombocytopenia e anemia provocata da chemioterapia myelosuppressive. Lonquex della droga può anche causare thrombocytopenia, perciò è consigliato regolarmente determinare il numero di piastrine e il hematocrit. L'un componente o i regimi chemotherapeutic uniti conosciuti per la loro capacità di causare thrombocytopenia severo devono esser usati con prudenza.

Sviluppo possibile di leukocytosis. È stato riferito nessun evento sfavorevole direttamente collegato a leukocytosis. L'aumento del numero di leucociti nel sangue corrisponde agli effetti pharmacodynamic di lipegfilgrastim. Dato gli effetti clinici di lipegfilgrastim e il rischio possibile di leukocytosis, durante trattamento con lipegfilgrastim, il numero di leucociti deve esser controllato regolarmente. Se il numero di globuli bianchi dopo il livello minimo preventivato supera 50 109 / L, il trattamento con lipegfilgrastim deve esser immediatamente fermato.

L'attività hematopoietic aumentata del midollo osseo in risposta a terapia con fattori di crescita conduce a cambiamenti positivi transitori nel formare immagini mentali di ossa, che devono esser prese in considerazione interpretando i risultati di scintigraphy di radionuclide.

Con sindrome myelodysplastic e leucemia myelogenous cronica, l'efficacia e sicurezza di Lonquex non è istituito. I pazienti con le malattie summenzionate, così come con lesioni premaligne del microbo myeloid di hematopoiesis, l'uso di Lonquex non è indicato. L'attenzione particolare deve esser fatta a una diagnosi differenziale tra la crisi di esplosione di leucemia myelogenous cronica e la leucemia myeloid acuta.

Quando G-CSF fu usato, i casi di splenomegaly, asymptomatic, e la spaccatura della milza, compreso casi fatali, fu riferita. Quando l'utilizzazione di Lonquex della droga deve controllare le dimensioni della milza (l'esame clinico, l'ultrasuono). La rottura di milza deve esser sospettata quando ci sono dolore nel quadrante sinistro superiore dell'addome e dolore nella parte superiore della spalla sinistra. Dopo applicazione di Lonquex della droga, gli eventi sfavorevoli dai polmoni sono stati riferiti, soprattutto, la polmonite interstiziale.

I pazienti con infiltrati polmonari recenti o storia di polmonite possono avere un rischio più alto di sviluppare tali eventi sfavorevoli. I sintomi di danno di polmone come tosse, febbre e affanno, unito a infiltrati polmonari confermati da uno studio a raggi, accompagnato da funzione di polmone deteriorata e un aumento del numero di neutrophils, possono servire come i primi segni di ARDS. In questo caso, fermi l'uso di Lonquex ed effettui la terapia adatta.

Lo sviluppo di crisi di cella di falce è stato associato con l'uso di G-CSF o i suoi derivati in pazienti con malattia di cella di falce. Perciò, il farmaco di Lonquex deve esser usato con prudenza in pazienti con malattia di cella di falce, accuratamente controllare gli indicatori relativi clinici e di laboratorio, prendendo l'aumento possibile in considerazione della milza e lo sviluppo di trombosi di vaso sanguigno durante terapia con Lonquex.

In pazienti con un rischio aumentato di hypokalemia a causa di malattia di fatto concomitante o uso simultaneo di altre medicazioni che causano hypokalemia, è consigliato controllare il contenuto di potassio nel plasma sanguigno.

Il contenuto di sodio in 0.6 millilitri di soluzione di Lonquex (una siringa) meno di 1 mmol (23 mg) non è clinicamente importante.

Per il fatto che Lonquex della droga include sorbitol, non è consigliato usare questo farmaco in pazienti con intolleranza ereditaria a fructose, insufficienza di zucchero / isomaltase, il glucosio-galactose malabsorption la sindrome. Lonquex della droga può esser immagazzinato a una temperatura di 15-25 C non più di 72 ore.

Non usi il farmaco staccato a una temperatura di 15-25 C durante più di 72 ore.

L'influenza sulla capacità di guidare veicoli e i meccanismi. Lonquex della droga non ha un effetto importante sulla capacità di guidare veicoli e il lavoro con meccanismi. I pazienti devono esser avvertiti sulla possibilità di capogiro sviluppante. Quando il capogiro succede, deve trattenersi da compiere queste attività.

Forma di rilascio

Una soluzione per amministrazione sottocutanea di 6 mg / 0.6 millilitri. Per 0.6 millilitri del farmaco in una siringa disponibile fatta del tipo I incolore di vetro (Pharm ebraico.) Con un pistone di plastica e un sigillante di gomma del pistone, con un ago fisso protetto da un berretto doppio che consiste di elastomeric interno e una parte solida esterna di plastica. La siringa può in aggiunta esser fornita un dispositivo di sicurezza di ago. 1 siringa in un pacco di contorno di plastica; Su 1 contorno imballaggio cellulare in un pacco di cartone.

Fabbricante

IDT Biologika GmbH, AM Pharmapark, 06861 Dessau-Rosslau, la Germania.

L'entità legale nel cui nome il RU è emesso: Teva Pharmaceutical Enterprises Ltd., l'Israele.

Le richieste di consumatori devono esser mandate all'indirizzo: 119049, Mosca

Condizioni di rifornimento di farmacie

Su prescrizione.

Condizioni d'immagazzinamento di Lonquex della droga

Nel posto scuro a una temperatura di 2-8 C (non si congelano).

Tenga dalla portata di bambini.

Durata di prodotto di Lonquex della droga

2 anni.

Non usi dopo che il termine di scadenza stampò sul pacco.


Articolo precedenti
Istruzione per uso: Leucomax
Articolo successivo
Istruzione per uso: Mozobil
 

Someone from the USA - just purchased the goods:
Betoptic C eye drops 0.25% 5ml