Best deal of the week
DR. DOPING

Istruzioni

Logo DR. DOPING

Istruzione per uso: Alental

Voglio questo, dammi il prezzo

Sostanza attiva Aceclofenac

Il codice M01AB16 di ATX Aceclofenac

Gruppo farmacologico

Non-steroidal farmaco antiincendiario (NSAID) [NSAIDs - derivati acidi Acetici e composti collegati]

La classificazione (ICD-10) di Nosological

K08.8.0 * mal di denti Doloroso

Dolore di Dentinal, dolori di Dentinal, Dolore pulpitis, Anestesia in odontoiatria, sindromi di Dolore in pratica dentale, Dolore dopo eliminazione di tartaro, Dolore estraendo un dente, un Mal di denti, un Dolore dopo interventi dentali

M06.9 Altra artrite reumatoide specificata

Artrite reumatoide, sindrome di Dolore in malattie reumatiche, Dolore in artrite reumatoide, Infiammazione in artrite reumatoide, forme Degenerative di artrite reumatoide, artrite reumatoide Da bambini, Inasprimento di artrite reumatoide, reumatismo articolare Acuto, artrite Reumatica, poliartrite Reumatica, artrite Reumatoide, poliartrite Reumatica, artrite Reumatoide, artrite Reumatoide di corso attivo, artrite Reumatoide, poliartrite Reumatoide, artrite reumatoide Acuta, reumatismo Acuto

M19.9 Arthrosis, inspecificato

Cambiamento in spazzola con osteoarthritis, Osteoarthritis, Osteoarthrosis, Arthrosis di grandi giunture, sindrome di Dolore in osteoarthritis, sindrome di Dolore in malattie infiammatorie acute del sistema musculoskeletal, sindrome di Dolore in malattie infiammatorie croniche del sistema musculoskeletal, Deformando arthrosis, Deformando osteoarthritis, Deformando osteoarthritis di giunture, Osteoarthritis nello stadio acuto, Osteoarthritis di grandi giunture, sindrome di dolore Acuta con osteoarthritis, osteoarthritis Posttraumatico, osteoarthritis Reumatico, Spondylarthrosis, osteoarthritis Cronico

M35.3 polymyalgia Reumatico

Pseudoartrite rhizomelic, polymyalgia Reumatico, sindrome di Dolore in malattie reumatiche, dolore Muscolare con reumatismo, reumatismo Supplementare e articolare, sindrome reumatica Supplementare e articolare, malattie reumatiche Supplementari e articolari, lesione di tessuto morbida reumatica Supplementare e articolare, forme Supplementari e articolari di reumatismo, danno di tessuto morbido Reumatico, Reumatismo di tessuti morbidi, malattie Reumatiche di tessuti morbidi, malattie Reumatiche dei tessuti morbidi periarticular, affetti Reumatici di tessuti morbidi, malattie collagen Reumatiche

M45 Ankylosing spondylitis

Ankylosing spondylarthrosis, malattia di Marie-Strumpel, Ankylosing spondylitis, sindrome di Dolore in malattie infiammatorie acute del sistema musculoskeletal, sindrome di Dolore in malattie infiammatorie croniche del sistema musculoskeletal, la malattia di Bechterew, Ankylosing spondylitis, Malattie della colonna vertebrale, spondylitis Reumatico, Bechterew-Marie-Strumpel malattia

Il collo di M53.1 e la sindrome di spalla

Lo scapolare della spalla acuto periarthritis, la Spalla periarthritis, Di spalla periarthritis, Spalla periarthritis, spalla congelata, Periarthritis in area humeroscapular, la spalla passa la sindrome

Lombaggine di M54.4 con sciatica

Dolore nella spina dorsale lumbosacral, la Lombaggine, la Sciatica, la sindrome Lombare

Spalla di Adesivo di M75.0 capsulitis

Scapolare della spalla acuto periarthritis, la malattia di Duplay, la Sindrome di Duplay, la spalla Congelata, la Spalla-spalla periarthritis, Periarteritis humeroscapular, Spalla periarthritis, Pleiraptocular periarthritis, Capsula, spalla Congelata

R52.9 dolore inspecificato

Il dolore dopo cholecystectomy, sparatoria di Dolore, dolore Nonmaligno, dolore Ostetrico e gynecological, sindrome di Dolore, Dolore nel periodo postin vigore, Dolore nel periodo postin vigore dopo chirurgia ortopedica, Dolore di genesi incendiaria, Dolore che genesi di cancro, la sindrome di Dolore dopo procedure diagnostiche, il Dolore dopo chirurgia Diagnostica, il Dolore dopo chirurgia, il Dolore dopo chirurgia ortopedica, il Dolore dopo lesioni, Dolore dopo l'eliminazione di emorroidi, Dolore all'atto dell' infiammazione nonreumatica di natura, Dolore in lesioni infiammatorie del sistema nervoso periferico, Dolore in neuropatia diabetica, Dolore in malattie infiammatorie acute del sistema musculoskeletal, Dolore quando la patologia di tendine, il Dolore liscia lo spasmo muscolare, lo spasmo di Dolore di muscoli lisci (la colica renale e biliary, gli spasmi intestinali, dysmenorrhea), lo spasmo di Dolore di muscoli lisci di organi interni, lo spasmo di Dolore di muscoli lisci di organi interni (il rene e la colica biliary, gli spasmi intestinali, dysmenorrhea), Dolore in sindrome di trauma, Dolore con lesioni e dopo interventi chirurgici, Dolore in malattie infiammatorie croniche del sistema musculoskeletal, Dolore con ulcera duodenale, sindrome di Dolore in ulcera gastrica, sindrome di Dolore in ulcera gastrica e ulcera duodenale, dolore, Dolore durante mestruazione, sindromi di dolore, condizione dolorosa, stanchezza di piede Dolorosa, gomme Doloranti portando dentiere, Doloranti dei punti di uscita di nervi cranici, le irregolarità mestruali Dolorose, i vestirsi Dolorosi, lo spasmo muscolare Doloroso, la crescita di denti Dolorosa, Melosalgia, il Dolore nell'area della ferita chirurgica, il Dolore nel periodo postin vigore, il Dolore nel corpo, il Dolore dopo procedure diagnostiche, Dolore dopo chirurgia ortopedica, Dolore dopo chirurgia, I dolori dell'influenza, Dolore in polineuropatia diabetica, Dolore per ustioni, Dolore durante rapporti sessuali, Dolore durante procedure diagnostiche, Dolore durante procedure terapeutiche, per Dolore di freddi, Dolore in sinusite, Dolore in trauma, Dolore traumatico, Il dolore nel periodo postin vigore, il Dolore dopo procedure diagnostiche, Il dolore dopo scleroterapia, Dolore dopo chirurgia, Dolore postin vigore, postoperaio di Dolore e dolore posttraumatico, posttraumatico, Dolore inghiottendo, Dolore in malattie infettive e infiammatorie delle vie respiratorie superiori, Il dolore di ustioni, Il dolore in lesione muscolare traumatica, Dolore in trauma, Il dolore di estrazione di dente, Il dolore di origine traumatica, Dolore provocato da spasmo di muscoli lisci, sindrome di dolore Espressa, sindrome di dolore Espressa, origine traumatica, dolore Postin vigore, dolore Posttraumatico, sindrome di dolore Posttraumatica, dolore Intorpidito, dolore Traumatico, dolore Traumatico, dolore Lieve, dolore Moderatamente grave, dolore Moderato, Polyarthralgia con polymyositis

R68.8.0 * sindrome Incendiaria

Sindrome dolorosa di genesi incendiaria, sindrome di Dolore con infiammazione di natura nonreumatica, sindrome di Dolore con lesioni infiammatorie del sistema nervoso periferico, infiammazione Dolorosa della spalla infiammazione comune, Dolorosa dopo trauma o chirurgia, infiammazione Dolorosa dopo chirurgia, emorroidi Dolorose, Infiammazione della membrana tympanic, Infiammazione della laringe, Infiammazione delle gomme, Infiammazione di cellulosa, Infiammazione di nodi di linfa, Tonsillitis, Infiammazione di muscoli, Infiammazione di tessuti morbidi, Infiammazione della bocca, Infiammazione dopo chirurgia e trauma, Infiammazione dopo chirurgia ortopedica, Infiammazione dopo trauma, Infiammazione in artrite reumatoide, Infiammazione dell'orecchio medio, la gengivite Infiammatoria, le malattie Infiammatorie delle palpebre, le malattie di occhio Infiammatorie, la tumefazione Infiammatoria di tessuti morbidi, i processi Incendiari, i processi Incendiari dopo interventi chirurgici, processo Incendiario, Sindrome incendiaria, sindrome Incendiaria di origine nonreumatica, sindrome Incendiaria dopo chirurgia, infezioni Purulente, Infrazioni di funzione di un fegato di un'eziologia incendiaria, un'infiammazione Acuta del tessuto musculoskeletal, un'infiammazione di tessuto morbida Preincendiaria

Composizione

Le targhe hanno coperto di una membrana di film 1 etichetta.

sostanza attiva:

aceclofenac 100 mg

sostanze ausiliari: MCC - 82.6 mg; sodio di croscarmellose - 8 mg; povidone K30 - 6.4 mg; sodio stearyl fumarate - 3 mg

film di membrana: hypromellose - 3.6 mg; talco - 1.2 mg; diossido di titanio - 0.66 mg; Macrogol 4000 (glicole di polietilene 4000) - 0.54 mg

o miscuglio di rivestimento del film secco (hypromellose - il 60%, talco - il 20%, diossido di titanio - il 11%, macrogol 4000 (glicole di polietilene 4000) - il 9%) - 6 mg

Descrizione di forma di dosaggio

Targhe: intorno biconvex, coperto con un soprabito di film di colore bianco o quasi bianco. Sulla sezione trasversale - il nucleo è bianco o quasi bianco.

effetto di pharmachologic

Azione farmacologica - antiincendiario, antipiretico, analgesico.

Pharmacodynamics

Aceclofenac ha un effetto antiincendiario, analgesico e antipiretico. Opprime la sintesi di PG e così via. intacca il pathogenesis d'infiammazione, l'evento di dolore e febbre. In malattie reumatiche, l'effetto antiincendiario e analgesico di aceclofenac contribuisce a una riduzione importante della gravità di dolore, rigidità del mattino, tumefazione delle giunture, che migliora lo stato funzionale del paziente.

Pharmacokinetics

Suzione. Dopo ingestione, l'aceclofenac è rapidamente assorbito, il suo bioavailability è vicino al 100%. Tmax nel plasma sanguigno - 1,25-3 h dopo ingestione. L'alimentazione rallenta l'assorbimento, ma non intacca la sua dimensione.

Distribuzione. Aceclofenac lega con un alto grado con proteine di plasma sanguigno (> il 99.7%). Aceclofenac penetra nel liquido synovial, dove la sua concentrazione arriva al 60% della sua concentrazione nel plasma sanguigno. Vd è 30 litri.

Metabolismo. Si ritiene che aceclofenac è metabolized da CYP2C9 isoenzyme per formare un metabolite di 4-OH-aceclofenac, il cui contributo all'effetto clinico del farmaco sarà probabilmente minimo. Diclofenac e 4-OH-aceclofenac sono tra metabolites numeroso di aceclofenac.

Escrezione. T1 medio / 2 è 4-4.3 ore. L'autorizzazione di terra è 5 l / h. Approssimativamente il 2/3 della dose presa è excreted dai reni, principalmente nella forma di hydroxymetabolites coniugato. Il solo 1% della dose dopo ingestione è excreted immutato.

Indizi

sollievo d'infiammazione e sindrome di dolore con lombaggine, mal di denti, humeroscapular periarthritis, danno di tessuto morbido reumatico;

cura sintomatica di artrite reumatoide, osteoarthritis, ankylosing spondylitis.

Il farmaco è inteso per terapia sintomatica, riducendo il dolore e l'infiammazione al momento di uso, l'avanzamento della malattia non è intaccato.

Controindicazioni

ipersensibilità ad aceclofenac o componenti della droga;

lesioni erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale nella fase d'inasprimento (compreso colite ulcerosa, la malattia di Crohn);

sanguinamento gastrointestinale o sospetto di esso;

combinazione completa o incompleta di asma bronchiale, polyposis nasale ricorrente e seni paranasali e intolleranza ad acido acetilsalicilico o altro NSAIDs (compreso in anamnesi);

deterioramento epatico severo o malattia di fegato attiva;

disordini di hematopoiesis e coagulazione;

insufficienza renale severa (Clausola creatinine <30 millilitri / min), malattia renale progressiva, hyperkalemia confermato;

arresto cordiaco severo;

periodo dopo aortocoronary smistamento;

gravidanza;

il periodo di allattamento al seno;

età a 18 anni.

Con prudenza: fegato, malattia renale e gastrointestinale in storia; presenza d'infezione di Helicobacter pylori; asma bronchiale; ipertensione arteriosa; diminuzione in BCC (compreso immediatamente dopo interventi chirurgici vasti); ischemia cardiaco; fallimento renale, epatico e cardiaco cronico; Clausola creatinine <60 millilitri / min; lesioni ulcerative del tratto gastrointestinale in anamnesi; malattie di cerebrovascular; dyslipidemia / hyperlipidemia; diabete; malattie di arterie periferiche; fumo; età anziana; uso a lungo termine di NSAIDs; alcolismo; malattia fisica grave; difetti di hemostasis; il rischio di prendere la trombosi cardiovascolare (l'infarto del miocardio, i disordini acuti di circolazione cerebrale - ischemic, hemorrhagic il colpo); lupus sistemico erythematosus; uso a lungo termine di NSAIDs; ricevimento di GCS, anticoagulanti, antiaggregants, serotonin inibitori di ricomprensione.

gravidanza e lattazione

Alental® della droga è contraindicated in gravidanza. Le informazioni sull'uso di aceclofenac in gravidanza sono assenti. L'inibizione di sintesi GH può sfavorevolmente intaccare il corso di gravidanza e / o lo sviluppo dell'embrione / il feto. Durante l'III trimestre di gravidanza, tutti gli inibitori di sintesi PG, avendo la tossicità cardiopolmonare, possono causare la chiusura prematura del condotto di Botall con lo sviluppo d'ipertensione polmonare, ha deteriorato la funzione renale fetale, che può avanzare a fallimento renale in combinazione con polyhydramnios.

Madri in gravidanza tarda e neonati: il farmaco può intaccare la durata di sanguinare a causa dell'effetto antiaggregant, che può svilupparsi perfino dopo l'applicazione di dosi molto basse; il farmaco può inibire contrazioni uterine, avendo come conseguenza la consegna ritardata o il lavoro prolungato.

Alenthal® della droga non deve esser preso mentre l'allattamento al seno. I dati sull'isolamento di aceclofenac con latte umano non sono disponibili; amministrando 14C-aceclofenac radioattivo a ratti che allatta, nessun trasferimento apprezzabile di radioattività in latte è stato osservato.

NSAIDs possono intaccare la fertilità e non sono raccomandati per uso da donne che progettano una gravidanza.

Effetti collaterali

Classificazione dell'incidenza di eventi sfavorevoli (CHI): molto spesso-> 1/10; spesso da> 1/100 a <1/10; raramente - da> 1/1000 a <1/100; raramente - da> 1/10000 a <1/1000; molto raramente - <1/10000, compreso messaggi individuali.

Da parte del sangue e il sistema linfatico: raramente - anemia; molto raramente - oppressione di midollo osseo, granulocytopenia, thrombocytopenia, neutropenia, hemolytic anemia.

Dal sistema immunitario: raramente - anaphylactic reazioni, compreso shock, ipersensibilità.

Dalla parte della psiche: molto raramente - depressione, sogni (atipici) insoliti, insonnia.

Dal sistema nervoso: spesso - capogiro; molto raramente - paresthesia, tremore, sonnolenza, mal di testa, dysgeusia (perversione di gusto).

Dalla parte dell'organo di vista: raramente - deterioramento visivo.

Dalla parte dell'organo di udienza e il labirinto: molto raramente - vertigine, rumore negli orecchi.

Dal CCC: raramente - arresto cordiaco, pressione del sangue aumentata; molto raramente - tachycardia, pelle hyperemia, lampi caldi (febbre a breve scadenza, accompagnata da sudorazione aumentata), vasculitis.

Dal sistema respiratorio, il petto e mediastinum: raramente - affanno; molto raramente - bronchospasm.

Dalla distesa digestiva: spesso - dispepsia, dolore addominale, nausea, diarrea; raramente - vanità, gastrite, stitichezza, vomito, ulcerazione di mucosa orale; raramente - melena, ulcerazione della membrana mucosa del tratto gastrointestinale, hemorrhagic diarrea, emorragia di mucosa gastrointestinale; molto raramente - stomatitis, vomito di sangue, perforazione dell'intestino, peggioramento della malattia di Crohn e la colite ulcerosa, la pancreatite.

Dal fegato e la distesa biliary: spesso - attività aumentata di enzimi di fegato; molto raramente - si rovinano al fegato (compreso epatite), l'attività aumentata di AP.

Dalla pelle e il tessuto sottocutaneo: raramente - prurito, eruzione, dermatite, urticaria; raramente - angioedema; molto raramente - purpura, eczema, reazioni severe dalla pelle e le membrane mucose (compreso sindrome di Stevens-Johnson e tossico epidermal necrolysis). In alcuni casi, le infezioni della pelle serie e le infezioni di tessuto morbide sono state osservate con l'amministrazione di NSAIDs durante la malattia con varicella.

Dalla parte dei reni e la distesa urinaria: raramente - concentrazioni aumentate di urea e creatinine nel plasma sanguigno; molto raramente - nephrotic sindrome, insufficienza renale, nefriti interstiziali.

Disordini sistemici: molto raramente - stanchezza aumentata, spasmi dei muscoli delle estremità più basse.

Dalla parte di metabolismo: molto raramente - hyperkalemia, aumento di peso.

Interazione

Ad eccezione di warfarin, gli studi su interazioni della droga non sono stati condotti. Aceclofenac è metabolized da CYP2C9 isoenzyme; In mostra di dati vitro che aceclofenac può essere un inibitore di questo enzima. Così, il rischio di PCV è possibile con amministrazione simultanea con phenytoin, cimetidine, tolbutamide, phenylbutazone, amiodarone, miconazole e sulfafenazole. Come con altro NSAIDs, il rischio di PCV con altri farmaci che sono excreted attraverso secrezione renale attiva, come methotrexate e preparazioni al litio, aumenti. Aceclofenac quasi completamente lega con albumina di plasma sanguigno e, di conseguenza, c'è possibilità d'interazione dal tipo di spostamento con altri farmaci che legano con proteine.

Sotto è le informazioni specifiche per la classe per NSAIDs.

Methotrexate: NSAIDs inibiscono la secrezione tubolare di methotrexate; per di più, una piccola interazione metabolica può succedere, che conduce a una diminuzione nell'autorizzazione di methotrexate. Perciò, quando le dosi alte di methotrexate sono usate, NSAIDs deve esser evitato.

Litio e digoxin: alcuni NSAIDs inibiscono l'autorizzazione renale di litio e digoxin, che conduce a un aumento della concentrazione del plasma di entrambe le sostanze. L'uso comune deve esser evitato se il monitoraggio frequente di litio e le concentrazioni digoxin non sono effettuati.

Anticoagulanti: NSAIDs inibiscono l'aggregazione di piastrina e il danno mucosa gastrointestinale, che può condurre ad azione di anticoagulante aumentata e aumentare il rischio di sanguinamento gastrointestinale prendendo anticoagulanti. Eviti l'uso combinato di aceclofenac e anticoagulanti orali coumarin il gruppo, ticlopidine e thrombolytics, a meno che il monitoraggio attento della condizione del paziente non sia compiuto.

Agenti di Antiplatelet e SSRIs: quando unito a NSAIDs può aumentare il rischio di sanguinamento gastrointestinale.

Cyclosporin, tacrolimus: prendendo NSAIDs con cyclosporine o tacrolimus, il rischio di aumentati nephrotoxicity a causa di formazione prostacyclin renale diminuita deve esser considerato. Perciò, con ammissione simultanea, deve accuratamente controllare gli indicatori di funzione renale.

Altro NSAIDs: con l'immissione simultanea di acido acetilsalicilico o altro NSAIDs, l'incidenza di effetti collaterali può aumentare, quindi la prudenza deve esser esercitata.

SCS: il rischio di ulcerazione o aumenti sanguinanti gastrointestinali.

Diuretici: l'aceclofenac, come altro NSAIDs, può inibire l'attività di diuretici, ridurre l'effetto diuretico di furosemide e bumetanide, e l'effetto antihypertensive di thiazides. Il ricevimento comune con diuretici risparmianti il potassio può condurre a un aumento del contenuto di potassio nel plasma sanguigno. Aceclofenac non ha intaccato il controllo di BP quando unito a bendroflaizide, sebbene l'interazione con altri diuretici non possa esser esclusa.

Farmaci di Hypotensive: NSAIDs può anche ridurre l'effetto di farmaci antihypertensive. L'amministrazione comune di inibitori ECCEZIONALI o ARA II e NSAIDs può condurre a funzione renale deteriorata. Il rischio d'insufficienza renale acuta, che è di solito reversibile, può aumentare di alcuni pazienti con funzione renale deteriorata, per esempio, in pazienti anziani o in disidratazione. Perciò, quando unito a NSAIDs, la cura deve esser presa. I pazienti devono consumare la quantità necessaria di liquido ed essere sotto supervisione adatta (il monitoraggio di funzione renale all'inizio dell'applicazione comune e periodicamente durante trattamento).

Agenti di Hypoglycemic: gli studi clinici mostrano che diclofenac può esser usato in congiunzione con agenti hypoglycemic orali senza intaccare il loro effetto clinico. Comunque, ci sono alcune relazioni di hypoglycemic ed effetti hyperglycemic del farmaco. Così, prendendo aceclofenac, deve correggere il dosaggio di farmaci che possono provocare l'ipoglicemia.

Zidovudine: con immissione simultanea di NSAIDs e zidovudine, il rischio di aumenti di tossicità hematological. C'è prova di un rischio aumentato di hemarthrosis ed ematomi in pazienti positivi per il HIV con emofilia che riceve zidovudine e ibuprofen.

Mifepristone: l'aceclofenac può esser usato 8-12 giorni dopo aver preso mifepristone, perché NSAIDs riducono l'effetto di farmaci in questo gruppo.

Kolestyramin: altri farmaci, incl. e NSAIDs devono esser usati, almeno 1 ora prima di o 4-6 ore dopo l'amministrazione di colestyramine, per ridurre il suo effetto su assorbimento della droga.

La dosatura e amministrazione

Dentro. La targa deve esser inghiottita intera, con sufficiente acqua.

Il farmaco deve esser preso durante un periodo di tempo il più corto possibile. Il corso di trattamento è prescritto da un dottore singolarmente.

Di solito gli adulti sono assegnati a 1 tavolo. 100 mg 2 volte al giorno (mattina e sera).

Overdose

Non c'è prova di un'overdose di aceclofenac in esseri umani.

Sintomi: la nausea, il vomito, il dolore nello stomaco, il capogiro, il mal di testa, l'iperventilazione con disponibilità convulsa aumentata è possibile.

Trattamento: lavage gastrico, l'appuntamento di carbone di legna attivato, terapia sintomatica. diuresis forzati, hemodialysis non sono abbastanza efficaci.

istruzioni speciali

Deve evitare l'amministrazione simultanea di Alental® della droga e altro NSAIDs, compreso inibitori selettivi di TIMONIERE 2.

Gli effetti indesiderabili possono esser minimizzati applicando la dose efficace minima e la riduzione della durata di trattamento aveva bisogno di controllare sintomi.

Effetto sulla distesa digestiva

Sanguinando, l'ulcera o la perforazione del tratto gastrointestinale con un risultato letale furono osservate con l'amministrazione di qualsiasi NSAIDs in qualsiasi periodo di trattamento, come se ci fossero sintomi corrispondenti e malattie gastrointestinali serie nell'anamnesi (compreso ulcera peptica e ulcera duodenale, la malattia di Crohn, colite ulcerosa) e senza loro.

Il rischio di sanguinamento, ulcera e perforazione della distesa digestiva (il tratto gastrointestinale) aumenta con un aumento della dose di NSAIDs (nonsteroidal i farmaci antiincendiari) in pazienti con una storia di ulcera peptica, particolarmente se è stato accompagnato sanguinando o la perforazione, così come in pazienti anziani. Questi pazienti devono prendere la dose efficace minima del farmaco. Hanno bisogno di terapia di combinazione con l'uso di agenti protettivi (compreso misoprostol o inibitori di pompa di protone). Un tal trattamento è necessario per pazienti che prendono piccole dosi di acido acetilsalicilico o altri farmaci che sfavorevolmente intaccano la condizione della distesa digestiva.

I pazienti con malattie gastrointestinali, incl. anziano, devono riferire di qualsiasi sintomo insolito associato con il tratto gastrointestinale (particolarmente sanguinante), incl. quando il farmaco è preso prima. La cura particolare deve esser presa in pazienti che prendono farmaci nello stesso momento, che possono aumentare il rischio di sanguinamento o ulcere, come SCS sistemico, gli anticoagulanti (come warfarin), SSRIs o antiaggregants (come acido acetilsalicilico). Se ci sono sanguinamento gastrointestinale o ulcere, il trattamento con Alenthal® deve esser interrotto.

Influenza su CAS (sistema cardiovascolare) e CNS (sistema nervoso centrale)

I pazienti con ipertensione arteriosa e / o l'arresto cordiaco congestive di grado mite o moderato devono stanziare il monitoraggio, perché l'amministrazione NSAID (soprattutto in dosi alte per uso prolungato) potrebbe considerevolmente non aumentare il rischio di trombosi arteriosa (eg, l'infarto del miocardio o il colpo). Non ci sono dati affidabili sull'assenza di questo rischio prendendo aceclofenac.

I pazienti con ipertensione arteriosa incontrollata, il CHF, hanno istituito CHD, atherosclerosis di arterie periferiche e / o i disordini di circolazione cerebrali devono essere attenti prendendo Alental®. Anche, prima della prima dose, la cura deve esser presa per pazienti con fattori di rischio per CAS (eg, l'ipertensione, hyperlipidemia, il diabete, fumando).

Effetti sul fegato e i reni

L'ammissione di NSAIDs può causare una riduzione legata alla dose di produzione GHG e insufficienza renale acuta. L'importanza di PG per garantire la corrente sanguigna renale deve esser considerata usando il farmaco in pazienti con cuore deteriorato, rene o fegato, ricevendo diuretici, o dopo chirurgia, così come in pazienti anziani.

La prudenza deve esser esercitata amministrando il farmaco a pazienti con funzione epatica e renale deteriorata di grado mite o moderato, così come a pazienti con altra predisposizione di condizioni per ritenzione fluida nel corpo. In questi pazienti, NSAIDs può condurre a funzione renale deteriorata e ritenzione fluida. I pazienti che prendono diuretici, la gente con un rischio aumentato di hypovolemia deve anche essere attenta prendendo Alental®. È necessario nominare una dose efficace minima e un monitoraggio medico regolare di funzione renale. Gli effetti indesiderabili dai reni sono di solito risolti dopo cessazione di aceclofenac.

L'ammissione di aceclofenac deve esser interrotta se i cambiamenti in indicatori di funzione di fegato persistono o peggiorano, i segni clinici o i sintomi di malattia di fegato si sviluppano o altre manifestazioni (eosinophilia, l'eruzione) succedono. L'epatite può svilupparsi senza sintomi prodromal.

L'uso di NSAIDs in pazienti con porphyria epatico può provocare un attacco.

Ipersensibilità e reazioni della pelle

Come altro NSAIDs, il farmaco può causare reazioni allergiche, compreso anaphylactic / anaphylactoid le reazioni, anche se il farmaco è preso per la prima volta. Le reazioni della pelle severe (alcuni di cui possono condurre da morire), compreso dermatite exfoliative, la sindrome di Stevens-Johnson e il tossico epidermal necrolysis, sono state molto rare dopo amministrazione di NSAID.

Il rischio più alto di evento di queste reazioni è osservato durante il primo mese di prendere il farmaco. In caso di eruzione della pelle, danno a mucosa orale o altri segni d'ipersensibilità, arresto prendere Alental®.

In alcuni casi, con varicella, la pelle e le infezioni di tessuto morbide possono succedere. Al momento, è impossibile escludere il ruolo di NSAIDs in peggioramento del corso di queste infezioni. Perciò, deve evitare di prendere Alental® con varicella.

Disordini di Hematologic

Aceclofenac può causare l'inibizione reversibile di aggregazione di piastrina.

Disordini dal sistema respiratorio

La cura deve esser presa quando la medicazione è prescritta in pazienti con asma bronchiale in un'anamnesi o con un'asma bronchiale attuale, t. l'amministrazione di NSAIDs può provocare lo sviluppo di bronchospasm improvviso in tali pazienti.

Pazienti anziani

La prudenza deve esser esercitata usando il farmaco in pazienti anziani. più probabilmente proveranno effetti collaterali (particolarmente sanguinante e la perforazione della distesa digestiva) prendendo NSAIDs. Le complicazioni possono condurre da morire. Anche, i pazienti anziani più probabilmente soffriranno di rene, fegato o malattie SSS.

Uso a lungo termine

Tutti i pazienti che ricevono il trattamento a lungo termine con NSAIDs devono esser strettamente controllati (per esempio, un'analisi del sangue generale, prove epatiche e renali funzionali).

L'influenza sulla capacità di guidare veicoli e il lavoro con macchine. È necessario trattenersi da guidare veicoli ed esercitare altre attività potenzialmente pericolose che richiedono una concentrazione aumentata di attenzione e la velocità di reazioni psicomotorie, tk. il farmaco può provocare il capogiro e altri effetti collaterali che possono intaccare queste capacità.

Forma di problema

Targhe, ricoperte dal film, 100 mg. Nel contorno dell'imballaggio di cella di POLIVINILCLORURO o POLIVINILCLORURO / film di PVDC e lamina di metallo di alluminio, 10, 15 o 20 pezzi. In una banca di HDPE, 20, 30 o 60 PCS. 2, 3 o 6 pacchi di cella di contorno di 10 targhe, 2 o 4 pacchi di cella di contorno di 15 tavoli, 1 o 3 pacchi contourcell di 20 targhe. o 1 banca in un pacco di cartone.

Condizioni di congedo da farmacie

Su prescrizione.

Condizioni d'immagazzinamento

Nel posto scuro a una temperatura di non più in alto che 25 ° C.

Tenga dalla portata di bambini.

Durata di prodotto

3 anni.

Non usi dopo che il termine di scadenza stampò sul pacco.


Articolo precedenti
Istruzione per uso: Aceclofenac
Articolo successivo
Istruzione per uso: Asinac
 

Someone from the Qatar - just purchased the goods:
Complex of cytamins for the brain functions