Best deal of the week
DR. DOPING

Istruzioni

Logo DR. DOPING

Istruzione per uso: Ventavis

Voglio questo, dammi il prezzo

Forma di dosaggio: soluzione per Inalazione

Sostanza attiva: Iloprostum

ATX

B01AC11 Iloprost

Gruppi farmacologici

Antiaggregants

La classificazione (ICD-10) di Nosological

I26 embolia Polmonare: thromboembolism ricorrente dell'arteria polmonare; embolia polmonare ricorrente; Thromboembolism dei rami dell'arteria polmonare; Thromboembolism dei polmoni; Thromboembolism dell'arteria polmonare (PE); Trombosi dell'arteria polmonare; Thromboembolism; Thromboembolism dell'arteria polmonare; Thromboembolism; embolia polmonare; Thromboembolism dell'arteria polmonare e i suoi rami; Thromboembolism di navi polmonari; Embolia del polmone; Embolia dell'arteria polmonare; thromboembolism massiccio acuto dell'arteria polmonare

I27 Altre forme di malattie cardiopolmonari: la malattia cardiaca polmonare cronica; Ipertensione circolazione polmonare; ipertensione polmonare; la malattia cardiaca polmonare; la malattia cardiaca polmonare; insufficienza cardiopolmonare; ipertensione polmonare secondaria; cuore polmonare cronico; sindrome di Eisenmenger

I27.0 ipertensione polmonare Primaria

Struttura e composizione

sostanza attiva: Iloprost - 10 mcg

Sostanze ausiliari: trometamol - 0,121 mg; Etanolo il 96% - 0.81 mg; Cloruro di sodio - 9 mg; acido cloridrico 1M - 0.51 mg; Acqua per iniezione - 992.849 mg

Descrizione di forma di dosaggio

Soluzione trasparente, incolore o poco colorata, senza particelle.

Effetto di Pharmachologic

Modo di azione - Antiaggregational, vasodilating in merito al letto arterioso polmonare.

Pharmacodynamics

Iloprost, l'ingrediente attivo di Ventasis della droga, è una cosa analoga sintetica di prostacyclin. Il farmaco inibisce l'aggregazione di piastrina, l'adesione di piastrina e le reazioni di rilascio di molecole di adesione solubili; Espande arterioles e venules; Aumenta la densità di vasi capillari e riduce la permeabilità vascolare aumentata causata da mediatori come serotonin o istamina al livello microcircolatorio; Stimola l'attività fibrinolytic endogena; Ha effetti antiincendiari come inibizione di adesione di leucocito dopo danno endoteliale e infiltrazione di leucocito in tessuti feriti, così come una diminuzione nel rilascio di tumore necrosis l'alfa di fattore.

Dopo inalazione della preparazione di Ventasis, vasodilation diretto del letto arterioso polmonare è osservato, seguito da un miglioramento importante di tali parametri come pressione arteriosa polmonare, resistenza vascolare polmonare, uscita cardiaca e saturazione di ossigeno di sangue venoso misto. L'effetto su resistenza vascolare sistemica e BP sistemica è stato minimo.

Pharmacokinetics

Assorbimento. Con amministrazione d'inalazione di iloprost, pazienti con ipertensione polmonare (una dose di iloprost consegnato via il bocchino - 5 μg, durata d'inalazione - da 4.6 a 10.6 min) Cmax del farmaco nel siero fu determinato entro la fine dell'inalazione e fu 100-200 pg / il millilitro. La concentrazione delle diminuzioni della droga come il farmaco è ritirata (T1 / 2 è circa 5-25 minuti). Nell'intervallo da 30 minuti a 1 ora dopo della fine d'inalazione, l'iloprost non è più scoperto nella camera centrale (il limite di sensibilità del metodo è 25 pg / il millilitro).

Distribuzione. Al momento, non ci sono studi compiuti con l'applicazione d'inalazione del farmaco.

Dopo IV infusione, Vss apparente in volontari sani è stato 0.6 a 0.8 l / il kg. Nella gamma di concentrazione da 30 a 3000 pg / il millilitro, il totale obbligatorio di iloprost a proteine del plasma è indipendente dalla concentrazione e è il circa 60%, di cui 75% è obbligatorio ad albumina.

Metabolismo. Al momento, non ci sono studi compiuti con l'applicazione d'inalazione del farmaco. I risultati di in studi di vitro indicano un metabolismo simile di iloprost nei polmoni dopo sia IV sia dopo inalazione. Dopo amministrazione endovenosa, l'iloprost è più metabolized, principalmente da β-oxidation della catena di parte carboxyl. Nella forma immodificata, il farmaco non è excreted. metabolite principale è tetranoriloprost, che è trovato nell'urina in una forma libera e ha coniugato la forma. Come mostrato da studi sperimentali in animali, il tetranoriloprost è farmacologicamente inattivo.

Secondo i risultati di in studi di vitro, la partecipazione di cytochrome P450 nel metabolismo di iloprost è minima.

Escrezione. Al momento, non ci sono studi compiuti con l'applicazione d'inalazione del farmaco. L'eliminazione di iloprost dopo IV infusione in soggetti con funzione renale ed epatica normale in la maggior parte casi è caratterizzata da un profilo di due fasi con T1 avaro / 2 di 3 a 5 minuti e 15 a 30 minuti. La Clausola totale di iloprost è circa 20 millilitri / il kg / il min, che indica la presenza di metabolismo extrahepatic supplementare di iloprost.

Un'utilizzazione di studio di equilibrio di massa iloprost-marcata 3H è stata compiuta in soggetti sani. Dopo infusione endovenosa, l'escrezione della radioattività totale è stata il 81%, con il 68% che è excreted nell'urina e il 12% che è excreted nel feces. L'eliminazione di metabolites succede in due fasi, per cui T1 calcolati / 2 sono circa 2 e 5 ore (il plasma) e circa 2 e 18 ore (l'urina).

Funzione renale deteriorata

In uno studio con amministrazione endovenosa di iloprost, si ha mostrato che nei pazienti con stadio terminale d'insufficienza renale che sono su dialisi periodica, la preparazione di Clausola (significano la Clausola = 5 ± 2 millilitri / il min / il kg) è considerevolmente più basso che in pazienti con insufficienza renale, non ricevendo la dialisi periodica (voglia dire la Clausola = 18 ± 2 millilitri / il min / il kg).

Funzione di fegato deteriorata

Poiché l'iloprost più probabilmente sarà metabolized nel fegato, i cambiamenti in funzione di fegato intaccano la concentrazione del farmaco nel plasma. I risultati dello studio con amministrazione endovenosa del farmaco hanno incluso dati da 8 pazienti con cirrosi del fegato. La Clausola media di iloprost è stata calcolata come 10 millilitri / il min / il kg.

Età e genere

L'età e il genere non hanno significato clinico per il pharmacokinetics di iloprost.

Indizi di Ventavis della droga

Trattamento di moderati a ipertensione polmonare grave nei casi seguenti:

Idiopathic ipertensione polmonare arteriosa (primaria), ipertensione polmonare arteriosa familiare;

Ipertensione polmonare arteriosa a causa di malattia di tessuto connettivo o gli effetti di farmaci o tossine;

Ipertensione polmonare a causa di trombosi cronica e / o embolia polmonare in mancanza della possibilità di trattamento chirurgico.

Controindicazioni

Ipersensibilità a iloprost o altri componenti del farmaco;

Le condizioni patologiche in cui l'effetto della preparazione di Ventasis su piastrine può aumentare il rischio di sanguinare (compreso ulcera gastrica e ulcera duodenale nello stadio acuto, trauma, emorragia intracranica);

La malattia cardiaca ischemic grave o l'angina instabile;

Infarto del miocardio nei 6 mesi precedenti;

Arresto cordiaco di Decompensated in mancanza di controllo medico appropriato;

arrhythmias severo;

Sospetto di ristagno di sangue nei polmoni;

Complicazioni di Cerebrovascular (compreso attacco di ischemic transitorio, colpo) nei 3 mesi precedenti;

Ipertensione polmonare a causa di malattia veno-occlusiva polmonare;

La valvola cardiaca congenita o acquisita diserta con deterioramenti clinicamente importanti in funzione di myocardial che non sono a causa d'ipertensione polmonare;

I bambini e gli adolescenti meno di 18 anni di età (l'esperienza di uso è limitata).

ACCURATAMENTE:

Funzione di fegato deteriorata e insufficienza renale in pazienti che richiedono la dialisi;

hypotension arterioso;

COPD;

Asma bronchiale grave.

Gravidanza e allattamento al seno

Le donne che soffrono d'ipertensione polmonare devono evitare la gravidanza, Questo può condurre ad aggravamento minacciante la vita della malattia. Ci sono dati insufficienti sull'uso di Ventasis della droga in donne incinte. Quando la gravidanza succede, devono dare Ventavis se il vantaggio aspettato alla madre supera il rischio possibile al feto.

Poiché non è istituito se iloprost e il suo metabolites sono excreted in latte del seno, allora se l'allattamento al seno è necessario, l'allattamento al seno deve esser interrotto.

Effetti collaterali

Oltre agli effetti indesiderabili locali che derivano dall'itinerario d'inalazione di amministrazione di iloprost (una tosse crescente), le reazioni indesiderabili al farmaco sono alle caratteristiche farmacologiche di PG. Gli effetti indesiderabili più frequenti (> il 20%) osservato in studi clinici sono stati vasodilation, mal di testa e una tosse intensificante. Gli effetti sfavorevoli più seri sono stati hypotension, sanguinamento e bronchospasm.

Le reazioni sfavorevoli annotate durante l'applicazione di Ventavis sono classificate sotto in sistemi di organo.

Le caratteristiche della frequenza di reazioni sfavorevoli osservate in prove cliniche sono come segue: molto spesso - ≥1 / 10; Spesso - ≥1 / 100 e <1/10. Per effetti indesiderabili rivelati solo durante programmi di osservazione di postregistrazione, e per quello che non è possibile valutare la frequenza, «la frequenza è sconosciuta» è indicato. In ogni gruppo di frequenza di effetti indesiderabili, le reazioni indesiderabili sono presentate all'ordine d'importanza diminuente.

I dati su reazioni sfavorevoli presentate sotto sono basati sui dati combinati di prove cliniche della fase II e III (il numero di pazienti che prendono il farmaco 131) e i dati ottenuti durante programmi di sorveglianza di postregistrazione.

Violazioni dal sangue e il sistema linfatico: molto spesso - sanguinando **; Frequenza sconosciuta - thrombocytopenia.

Disordini dal sistema immunitario: la frequenza è sconosciuta - le reazioni d'ipersensibilità.

Disordini dal sistema nervoso: molto spesso - mal di testa; Spesso - capogiro.

Disordini dal sistema vascolare: molto spesso - vasodilation; Spesso - hypotension *, svenendo.

Violazioni dal cuore: spesso - tachycardia, un sentimento di palpitazioni.

Disordini dal respiratorio, il torace e gli organi mediastinal: molto spesso - dolore nel petto, tosse; Spesso - affanno, pharyngolaryngeal dolore, irritazione nella gola; Frequenza sconosciuta - bronchospasm * / dispnea, congestione nasale.

Disordini dalla distesa digestiva: molto spesso - nausea; Spesso - diarrea, vomito, irritazione della membrana mucosa della bocca e la lingua, compreso dolore; la Frequenza è sconosciuta - la perversione di gusto.

Disordini dalla pelle e i tessuti sottocutanei: spesso - eruzione.

Disordini dal sistema musculoskeletal e il tessuto connettivo: molto spesso - dolore nella mascella / trismus; Spesso - dolore nel dorso.

Disordini generali e disordini nel sito d'iniezione: molto spesso - edema periferico.

Per descrivere reazioni specifiche, i loro sinonimi e stati collegati, i termini dal dizionario medico della terminologia internazionale standardizzata (MedDRA, la versione 14.0) sono usati.

* Questi effetti sfavorevoli sono stati la minaccia della vita e / o fatale.

** Il sanguinamento (principalmente nella forma di sanguinamento nasale e hemoptysis) è successo molto spesso, che è aspettato per una popolazione con una proporzione alta di pazienti che ricevono la terapia di anticoagulante di fatto concomitante. Il rischio di sanguinamento può esser aumentato in pazienti che ricevono la terapia di anticoagulante o gli inibitori di aggregazione di piastrina (vedi «l'Interazione»).

I casi di emorragia cerebrale ed emorragia intracranica con un risultato fatale sono stati riferiti.

Gli studi clinici hanno riferito di casi di edema periferico nel 19.1% di pazienti che prendono iloprost e nel 22.2% di pazienti che prendono il placebo. L'evento di edema periferico è un sintomo molto frequente della malattia stessa, tuttavia, possono anche esser associati con l'uso di iloprost.

Come aspettato per pazienti con ipertensione polmonare, il capogiro e lo svenire sono stati comuni, ma non c'è stata differenza importante di frequenza tra gruppi di trattamento (vedi «Istruzioni speciali»).

Interazione

Poiché gli studi di compatibilità non sono stati condotti, Ventasis non deve esser disorientato quando amministrato con altri farmaci. Iloprost può accrescere l'effetto antihypertensive di vasodilators e altri farmaci antihypertensive. La cura deve esser presa usando VENTAVIS con vasodilators e farmaci antihypertensive nello stesso momento. Dovrebbe aggiustare la loro dose.

Poiché l'iloprost sopprime la funzione di piastrina, il suo uso in congiunzione con anticoagulanti (come heparin, anticoagulanti dal gruppo derivato coumarin) o altri agenti di antipiastrina (come acido acetilsalicilico, NSAIDs, phosphodiesterase gli inibitori e vasodilators dal gruppo di nitrato) può aumentare il rischio di sanguinare (vedi «Effetti collaterali»). I pazienti che ricevono la terapia di anticoagulante o altri inibitori di aggregazione di piastrina in conformità con pratica medica accettata devono essere sotto controllo costante di parametri di coagulazione. L'uso precedente di acido acetilsalicilico in una dose fino a 300 mg / il giorno durante 8 giorni non intacca il pharmacokinetics di iloprost. In uno studio in animali, si ha constatato che l'amministrazione di iloprost può condurre a una diminuzione in Css nel tessuto del plasma plasminogen l'attivatore (il RUBINETTO). I risultati di studi umani mostrano che l'infusione iloprost non intacca il pharmacokinetics di digoxin amministrato internamente, e iloprost non intacca il pharmacokinetics di RUBINETTO di fatto concomitante.

In esperimenti su animali, l'effetto vasodilating di iloprost è stato indebolito, se lo SCS è stato prima introdotto, mentre l'effetto repressivo su aggregazione di piastrina è rimasto immutato. Il significato di questi dati per l'uso di Ventasis della droga in esseri umani è sconosciuto. Sebbene nessuno studio clinico sia stato condotto, in studi di vitro per valutare l'effetto inibitorio possibile di iloprost sull'attività di cytochrome P450 isoenzymes hanno mostrato che improbabilmente considerevolmente sopprimerà il metabolismo di farmaci mediati attraverso questi isozymes sotto l'influenza di iloprost.

La dosatura e amministrazione

Inalazione. Una soluzione pronta a l'uso è amministrata attraverso un dispositivo d'inalazione adatto (nebulizer).

La terapia precedente deve esser aggiustata in conformità con le esigenze individuali del paziente (vedi «l'Interazione»). Ventavis della droga è usato per terapia a lungo termine.

Dosi raccomandate

Ad adulti. All'inizio di trattamento con Ventavis, la prima dose d'inalazione di iloprost deve essere 2.5 μg (consegnato attraverso il bocchino dell'inalatore). Se il paziente tollera il trattamento bene, la dose di iloprost deve esser aumentata a 5 μg e mantenuta con inalazioni successive. In caso di tolleranza cattiva, ritorni a una dose di 2.5 μg.

L'inalazione di iloprost deve esser effettuata 6 a 9 volte al giorno, secondo la necessità individuale del paziente e il tolerability del farmaco.

Secondo la dose richiesta del farmaco consegnato attraverso il bocchino e il tipo di nebulizer, la durata della sessione d'inalazione è approssimativamente 4 a 10 minuti.

Pazienti con funzione di fegato deteriorata. L'eliminazione di iloprost è ridotta in pazienti con funzione di fegato deteriorata. Evitare l'accumulazione indesiderabile del farmaco durante il giorno, scegliendo la dose iniziale del farmaco in questi pazienti deve prendere precauzioni speciali. La titolazione attenta della dose iniziale con un intervallo tra amministrazioni di 3-4 ore è raccomandata.

La dose iniziale deve essere 2.5 μg con un intervallo tra amministrazioni 3-4 ore (che corrisponde a un massimo di 6 volte al giorno). Successivamente, una riduzione cauta degli intervalli tra amministrazioni è possibile, prendendo tolerability individuale in considerazione della preparazione. Se più lontano aumentano della dose a 5 μg è mostrato, gli intervalli tra le amministrazioni allo stadio iniziale devono essere 3-4 ore; Allora possono esser ridotti prendendo la tolleranza individuale in considerazione. L'accumulazione ulteriore del farmaco dopo di parecchi giorni di terapia sembra improbabilmente a causa di un'interruzione notturna in uso.

Pazienti con funzione renale deteriorata. In pazienti con Clausola creatinine> 30 millilitri / il min, non c'è necessità di correggere la dose del farmaco. L'uso di Ventavis in pazienti con Clausola creatinine <30 millilitri / il min in studi clinici non è stato studiato. L'eliminazione di iloprost è ridotta in pazienti con insufficienza renale che hanno bisogno di dialisi. Le raccomandazioni per somministrare - vedono «Pazienti con funzione di fegato deteriorata».

Istruzioni per l'introduzione

Per compiere ogni inalazione, ha bisogno di usare una nuova fiala della preparazione di Centauro. I contenuti dell'ampolla devono esser completamente versati nella camera nebulizer immediatamente prima di uso. È necessario rigorosamente seguire le istruzioni per igiene e pulizia dell'inalatore provvisto dal fabbricante di dispositivo.

La soluzione per nebulizer, non usato per inalazione, è necessario defluire.

In generale, nebulizers che sono adatti per terapia d'inalazione con la soluzione di Ventavis sono il tipo del compressore certificato nebulizers, l'ultrasuono o nebulizers basato su tecnologia di vibrazione.

Nebulizers adatto per amministrazione d'inalazione di iloprost deve provvedere la consegna iloprost attraverso il bocchino a una dose di 2.5 o 5 μg per un periodo di circa 4 a 10 minuti. Il diametro aerodinamico medio di massa delle particelle di aerosol è 1-5 μm.

Per minimizzare gli effetti accidentali del farmaco, è consigliato usare Ventavis in nebulizers equipaggiato con un filtro o un sistema iniziante l'inalazione, e anche ventilare la camera bene.

Interruttore ad altro tipo d'inalatore deve esser compiuto sotto la supervisione del medico generico essente presente.

Overdose

Nessun caso di overdose è stato riferito.

Sintomi: In caso di un'overdose, è possibile aspettare lo sviluppo di una reazione antihypertensive, così come il mal di testa, i flussi caldi, la nausea, il vomito e la diarrea. Un aumento di pressione del sangue, un bradycardia o un tachycardia, dolore nelle estremità o indietro può anche esser annotato durante un'overdose del farmaco.

Trattamento: interrompa l'uso di iloprost, controlli la condizione del paziente e conduca la terapia sintomatica. L'antidoto specifico è sconosciuto.

Istruzioni speciali

Eviti il contatto della preparazione di Ventasis nella forma di una soluzione per il nebulizer con pelle e occhi, e anche la sua ingestione. Durante l'inalazione dal nebulizer, la maschera facciale non è applicata, e solo il bocchino deve esser usato.

Rischio di svenire. Durante l'uso del farmaco, è necessario controllare segni vitali. Deve esser strettamente controllato per pazienti con BP sistemica bassa per evitare l'aggravamento di hypotension. Non amministri Ventasis a pazienti con un livello TRISTE di Hg di meno di 85 mm. Arte. I dottori devono essere prudenti delle malattie di fatto concomitante di pazienti o l'uso di altre medicine che possono aumentare il rischio di sviluppare lo svenire.

La sincope è anche un sintomo che caratterizza il corso d'ipertensione polmonare. I pazienti che sentono la sincope a causa d'ipertensione polmonare devono evitare qualsiasi iperaffaticamento, per esempio, compiendo l'impiego fisico. Effettuando l'inalazione prima che l'esercizio può essere utile. Iloprost per inalazione ha un corto (1 a 2 h) vasodilating l'effetto sulle navi polmonari. L'inizio di sincope in attività fisica riflette un fallimento nella terapia; In questo caso, la necessità di correzione e / o la modifica della terapia scelta deve esser considerata (vedi «l'Effetto collaterale»).

Bronchospasm. Con l'inalazione di Ventavis della droga può aumentare il rischio di bronchospasm, particolarmente in pazienti con iperreattività bronchiale. In pazienti con fatto concomitante COPD e forme severe di asma bronchiale, l'effetto benefico di Ventavis non è istituito. I pazienti con processi infettivi acuti nei polmoni, COPD e l'asma bronchiale grave devono essere sotto supervisione vicina e costante.

Ipertensione venosa polmonare. Ventavis non deve esser usato come un farmaco della prima scelta nella cura d'ipertensione polmonare provocata da thromboembolism, con la possibilità di trattamento chirurgico.

Se l'edema polmonare succede in pazienti con ipertensione polmonare inalando l'iloprost, la probabilità di trombosi associata delle vene polmonari deve esser considerata. La terapia in questo caso deve esser interrotta.

L'uso di Ventasis della droga non è raccomandato per pazienti con ipertensione polmonare instabile con fatto concomitante il diritto severo atrial il fallimento in caso di aggravamento di diritto atrial l'insufficienza. È consigliabile considerare la possibilità di commutazione ad altri farmaci.

Informazioni di sicurezza supplementari per medici generici

I dati hanno esistito in studi preclinici (gli studi su sicurezza farmacologica, la tossicità cronica, genotoxicity e carcinogenicity), non ha rivelato nessun rischio speciale per esseri umani. Gli effetti importanti furono scoperti solo quando il farmaco fu usato in dosi considerevolmente eccessive le dosi permissibili massime in una persona che non sono usate in pratica clinica.

Attualmente, i dati adeguati sull'uso di Ventasis della droga in donne incinte sono assenti. In studi in animali, la presenza di tossicità riproduttiva è stata mostrata. Così, in studi in ratti sulla valutazione di embrione e fetotoxicity, l'iniezione iv prolungata di iloprost ha condotto ad anomalie di phalanges individuale delle dita sulle zampe davanti di parecchi animali giovani senza la presenza di dipendenza della dose. Queste anomalie non sono considerate in seguito a un effetto teratogenic vero. Molto probabilmente, sono associati con il ritardo di crescita iloprost indotto durante tardo organogenesis a causa di disordini hemodynamic nel complesso fetoplacental. Ai figli cresciuti non ci sono stati disordini di sviluppo post-parto di funzione riproduttiva. Questo indica che un rallentamento in crescita può esser risarcito di nel periodo post-parto di sviluppo. In studi relativi della valutazione di embryotoxicity in conigli e scimmie, non ci sono state anormalità delle dita o altre anormalità strutturali ovvie, perfino dopo amministrazione di dosi sostanzialmente più alte del farmaco, molte volte più in alto che la dose umana.

Forma di rilascio

Soluzione per inalazione. In ampolle di 2 millilitri; In un pacco di cartone 30 amp. O in un pacco di cartone di 30 amp; In un pacco di cartone 3 pacchi.

Fabbricante

Bayer Pharma AG, la Germania.

Per più informazioni, per favore, si metta in contatto:

107113, Mosca, 3a Rybinskaya St, 18, p. 2.

Condizioni di rifornimento di farmacie

Senza ricetta.

Condizioni d'immagazzinamento di Ventavis della droga

A una temperatura non 30 ° C eccessivi.

Tenga dalla portata di bambini.

La durata di prodotto di Ventavis della droga

2 anni.

Non usi al di là della scadenza stampata sul pacco.

Someone from the Oman - just purchased the goods:
Glycine 100mg 50 pills