Best deal of the week
DR. DOPING

Istruzioni

Logo DR. DOPING

Istruzione per uso: Movalis

Voglio questo, dammi il prezzo

Sostanza attiva Meloxicam

ÀÒÕ M01AC06 Meloxicam

Gruppo farmacologico

NSAIDs - Oxicams

La classificazione (ICD-10) di Nosological

M06.9 Altra artrite reumatoide specificata

Artrite reumatoide, sindrome di Dolore in malattie reumatiche, Dolore in artrite reumatoide, Infiammazione in artrite reumatoide, forme Degenerative di artrite reumatoide, artrite reumatoide Da bambini, Inasprimento di artrite reumatoide, reumatismo articolare Acuto, artrite Reumatica, poliartrite Reumatica, artrite Reumatoide, poliartrite Reumatica, artrite Reumatoide, artrite Reumatoide di corso attivo, artrite Reumatoide, poliartrite Reumatoide, artrite reumatoide Acuta, reumatismo Acuto

M19.9 Arthrosis, inspecificato

Cambiamento in spazzola con osteoarthritis, Osteoarthritis, Osteoarthrosis, Arthrosis di grandi giunture, sindrome di Dolore in osteoarthritis, sindrome di Dolore in malattie infiammatorie acute del sistema musculoskeletal, sindrome di Dolore in malattie infiammatorie croniche del sistema musculoskeletal, Deformando arthrosis, Deformando osteoarthritis, Deformando osteoarthritis di giunture, Osteoarthritis nello stadio acuto, Osteoarthritis di grandi giunture, sindrome di dolore Acuta con osteoarthritis, osteoarthritis Posttraumatico, osteoarthritis Reumatico, Spondylarthrosis, osteoarthritis Cronico

Malattia di Giuntura di M25.9, inspecificata

Arthropathy, Malattie delle giunture, che Si gonfiano nelle giunture, la Tumefazione delle giunture, la Sindrome Articolare, l'Edema dopo interventi durante distorsioni

M45 Ankylosing spondylitis

Ankylosing spondylarthrosis, malattia di Marie-Strumpel, Ankylosing spondylitis, sindrome di Dolore in malattie infiammatorie acute del sistema musculoskeletal, sindrome di Dolore in malattie infiammatorie croniche del sistema musculoskeletal, la malattia di Bechterew, Ankylosing spondylitis, Malattie della colonna vertebrale, spondylitis Reumatico, Bechterew-Marie-Strumpel malattia

Composizione e forma di rilascio

Soluzione per iniezione intramuscolare 1 amp.

sostanza attiva:

meloxicam 15 mg

sostanze ausiliari: meglumine; glycofurol; poloxamer 188 (Pluronic F68); cloruro di sodio; glycine; idrossido di sodio; acqua per iniezioni

in ampolle del tipo I incolore di vetro 1.5 millilitri ciascuno, in celle di contorno 3 o 5 ampolle; in un pacco di cartone 1 pacco.

Targhe 1 tavolo.

sostanza attiva:

meloxicam 7.5 mg / 15 mg

sostanze ausiliari: citrato di sodio; lattosio; ICC; povidone (collidon 25), colloide di diossido di silicio; crospovidone; magnesio stearate

in una bolla di 10 PCS.; in un pacco di cartone 1 o 2 bolle.

Supposte per amministrazione rettale 1 supp.

sostanza attiva:

mg di 7.5 mg/15 di meloxicam

sostanze ausiliari: massa di supposta (supposta BP), macrogol glyceryl hydroxy stearate (glicole di polietilene glyceryl hydroxy stearate-cremophor RH40)

in pacchi di celle contigue per 6 PCS.; in una scatola di 1 o 2 pacchi.

Descrizione di forma di dosaggio

Soluzione per / m d'introduzione: trasparente, giallo con una sfumatura verde di colore.

Targhe: intorno da giallo pallido a giallo. Una parte è convessa con un orlo smussato. Sulla parte convessa è il logotipo della ditta; d'altra parte - rischio concavo, su entrambi i lati di quale intagliato «59D» - per targhe 7.5 mg o «77C» - per targhe 15 mg. La superficie delle targhe può essere ruvida.

Supposte: liscio, verde giallastro in colore, con una depressione nella base.

effetto di pharmachologic

Azione farmacologica - antiincendiario, antipiretico, analgesico.

Pharmacodynamics

Movalis® è un NSAID, si riferisce ai derivati di acido enolic e ha effetti antiincendiari, analgesici e antipiretici. L'effetto antiincendiario pronunciato di meloxicam è istituito su tutti i modelli standard d'infiammazione. Il meccanismo di azione di meloxicam è la sua capacità di inibire la sintesi di PG - i mediatori incendiari conosciuti.

Meloxicam in vivo inibisce la sintesi di PG nel sito d'infiammazione in una più grande dimensione che nella membrana mucosa dello stomaco o i reni.

Queste differenze sono associate con un'inibizione più selettiva di TIMONIERE 2 confrontati a TIMONIERE 1. Si ritiene che l'inibizione di TIMONIERE 2 provvede effetti terapeutici di NSAIDs, mentre l'inibizione di costantemente il presente FA DA TIMONIERE 1 isoenzyme può essere responsabile di effetti collaterali dallo stomaco e i reni. La selettività di meloxicam per TIMONIERE 2 è stata confermata in vari sistemi di prova, sia in vitro sia in vivo. La capacità selettiva di meloxicam di inibire il TIMONIERE 2 è mostrata usando il sangue intero umano in vitro come un sistema di prova. Si ha constatato che meloxicam (in dosi di 7.5 e 15 mg) il TIMONIERE interdetto 2 più attivamente, esercitando un più gran effetto inibitorio sulla produzione di PGE2 stimolato da lipopolysaccharide (la reazione controllata da TIMONIERE 2) che sulla produzione di thromboxane che partecipa alla coagulazione di sangue trattano la reazione controllata da TIMONIERE 1). Questi effetti hanno dipeso dalle dimensioni della dose.

Senza vivo mostrò che meloxicam a dosi raccomandate non ebbe effetto su aggregazione di piastrina e il tempo sanguinante, in contrasto con indomethacin, diclofenac, ibuprofen e naproxen, che considerevolmente inibì l'aggregazione di piastrina e aumentò il tempo sanguinante. In prove cliniche, gli effetti collaterali dal tratto gastrointestinale nell'insieme sono successi meno frequentemente con 7.5 e 15 mg meloxicam che con altri NSAIDs che sono stati confrontati. Questa differenza della frequenza di effetti collaterali dal tratto gastrointestinale è principalmente per il fatto che prendendo meloxicam, ci sono stati fenomeni meno frequenti come dispepsia, vomito, nausea, dolore addominale. La frequenza di perforazioni nel tratto gastrointestinale superiore, le ulcere e il sanguinamento che sono stati associati con l'uso di meloxicam è stata bassa e ha dipeso dalla grandezza della dose del farmaco.

Pharmacokinetics

Soluzione

Meloxicam completamente ha assorbito dopo / il m dell'introduzione. bioavailability relativo rispetto al bioavailability con amministrazione orale è il quasi 100%. Perciò, cambiando da un'iniezione a una forma orale, la dose non è richiesta. Dopo amministrazione di 15 mg del farmaco, la concentrazione del plasma massima di circa 1.62 μg / il millilitro è portato a termine tra circa 60 minuti. Meloxicam molto bene lega con proteine del plasma, principalmente con albumina (il 99%). Penetra nel liquido synovial, la concentrazione nel liquido synovial è l'approssimativamente 50% della concentrazione nel plasma. Vd è basso, con una media di 11 litri. Le differenze interindividuali rendono conto del 30-40%.

Pillole

Meloxicam è bene assorbito dalla distesa digestiva, come manifestato da bioavailability assoluto alto con amministrazione orale del 89%. Con un'amministrazione sola del farmaco nella forma di targhe, Cmax medio nel plasma è raggiunto tra 5-6 ore. Con uso ripetuto, uno stato stabile di pharmacokinetics è portato a termine in un periodo di 3 a 5 giorni. La gamma di differenze tra il massimo (Cmax) e le concentrazioni basali (Cmin) del farmaco durante lo stato fermo di pharmacokinetics dopo la sua amministrazione una volta al giorno è relativamente piccola e ammonta a 0.4-1 μg / il millilitro per una dose di 7.5 mg e 0.8 - 2 μg / il millilitro - per una dose di 15 mg. Cmax in plasma durante lo stato fermo di pharmacokinetics è portato a termine tra 5-6 ore prendendo targhe.

Le concentrazioni del farmaco dopo un'immissione costante durante più di 6 mesi sono simili a quelli osservati dopo di 2 settimane d'immissione orale di 15 mg al giorno. L'immissione di cibo simultanea non intacca l'assorbimento del farmaco.

Supposte

Si mostra che le supposte sono bioequivalent a targhe. Cmax del farmaco nel plasma durante lo stato fermo di pharmacokinetics è raggiunto approssimativamente 5 ore dopo l'applicazione del farmaco.

Le gamme di differenze tra il massimo (Cmax) e le concentrazioni basali (Cmin) sono simili per targhe e supposte.

Distribuzione

Meloxicam lega bene con proteine del plasma (con albumina - il 99%).

Meloxicam penetra nel liquido synovial; le concentrazioni locali sono l'approssimativamente 50% delle concentrazioni del plasma.

Vd è basso, con una media di 11 litri. Oscillazioni individuali - il 30-40%.

Metabolismo

Meloxicam è quasi completamente metabolized nel fegato con la formazione di 4 derivati farmacologicamente inattivi. metabolite principale - 5 '-carboxymeloxicam (il 60% del valore di dose) - sono formati da ossidazione del mediatore metabolite - 5 '-hydroxymethylmeloxicam, che è anche excreted, ma in una dimensione minore (il 9% del valore di dose). In vitro gli studi hanno mostrato che CYP2C9 gioca un ruolo importante in questa trasformazione metabolica, CYP3A4 isoenzyme gioca un ruolo supplementare. Nella formazione di altri due metabolites (che completano 16 e il 4% della dose, rispettivamente), il peroxidase prende parte, l'attività di cui, probabilmente, differisce singolarmente.

Escrezione

È excreted ugualmente con feces e urina, principalmente nella forma di metabolites. In forma immutata con il meno di 5% feces della dose quotidiana è excreted, nell'urina in forma immutata che il farmaco è trovato solo in quantità di traccia. T1 medio / 2 meloxicam è 20 ore. L'autorizzazione del plasma è una media di 8 millilitri / il min.

Meloxicam dimostra pharmacokinetics lineare in dosi di 7.5-15 mg quando ingerito o in / il m dell'amministrazione (intramuscolare).

Fegato e / o fallimento renale

La mancanza di funzione di fegato, così come mite per moderare l'insufficienza renale, considerevolmente non intacca il pharmacokinetics di meloxicam. In insufficienza renale terminale, un aumento di Vd può condurre a concentrazioni più alte di meloxicam libero, quindi in questi pazienti la dose quotidiana non deve superare 7.5 mg.

Pazienti anziani

In pazienti anziani, l'autorizzazione del plasma media durante lo stato di equilibrio di pharmacokinetics è poco più bassa che in pazienti giovani.

Bambini

Durante lo studio su meloxicam in bambini, il pharmacokinetics del farmaco è stato studiato in dosi applicate al tasso di 0.25 mg / il kg. Confrontando gli indici per bambini di età diverse (2-6 anni, n = 7 e 7-14 anni, n = 11), la tendenza è verso Cmax più basso (il-34%) e aUC0-∞ (il-28%) in bambini, e l'autorizzazione del farmaco (aggiustato per peso del corpo) in questo gruppo di bambini è stata più alta. Le concentrazioni di meloxicam in plasma in bambini maggiori e adulti sono simili. In bambini di entrambe le fasce d'età T1 / 2 meloxicam da plasma sono stati simili (13 ore) e piuttosto più corto che in adulti (15-20 ore).

Indizi

Soluzione per IM amministrazione (intramuscolare)

Periodo iniziale di trattamento di sindrome di dolore e terapia sintomatica a breve scadenza di artrite reumatoide, osteoarthritis, ankylosing spondylitis.

Targhe e supposte

Trattamento sintomatico:

osteoarthritis (arthrosis, malattie comuni degenerative);

artrite reumatoide;

ankylosing spondylitis.

Controindicazioni

Comune per tutte le forme di dosaggio

sensibilità aumentata all'ingrediente attivo o i componenti ausiliari del farmaco. C'è una possibilità di trasversale ipersensibilità ad acido acetilsalicilico e altro NSAIDs;

sintomi di asma bronchiale, polipi del naso, angioedema o urticaria dopo aver preso l'acido acetilsalicilico o altro NSAIDs nell'anamnesi;

ulcera peptica / perforazione dello stomaco e il duodeno nello stadio acuto o recentemente trasferito;

La malattia di Crohn o la colite ulcerosa nello stadio acuto;

deterioramento epatico severo;

l'insufficienza renale severa (se hemodialysis non è compiuto, la Clausola creatinine è meno di 30 millilitri / il min, e con hyperkalemia inveterato), la malattia renale progressiva;

sanguinamento gastrointestinale acuto, sanguinamento di cerebrovascular recente o una diagnosi stabilita di malattie di sistema di coagulazione di sangue;

arresto cordiaco incontrollato severo;

gravidanza;

allattamento al seno;

terapia di dolore perioperative durante innesto di by-pass di arteria coronaria.

Per soluzione per iniezione intramuscolare in aggiunta:

età da bambini fino a 18 anni.

Per targhe e supposte in aggiunta:

Meno di 12 anni di bambini, salvo per artrite reumatoide giovanile (se questo indizio è registrato).

Accuratamente

Una soluzione - una storia di malattia gastrointestinale (presenza di H. pylori infezione); arresto cordiaco di congestive; insufficienza renale (Clausola creatinine 30-60 millilitri / min); IHD; malattie di cerebrovascular; dyslipidemia / hyperlipidemia; diabete; terapia di fatto concomitante con i farmaci seguenti: anticoagulanti, GCS orale, antiaggregants, SSRIs; malattie di arterie periferiche; età anziana; uso a lungo termine di NSAIDs; fumo; uso frequente di alcool.

Le targhe e le supposte - NSAIDs inibiscono la sintesi di PG nei reni, che sono coinvolti in mantenimento di perfusion renale. L'uso di NSAIDs in pazienti con corrente sanguigna renale ridotta o BCC ridotto può condurre a decompensation d'insufficienza renale latente. Dopo il ritiro del NSAID, la funzione renale è di solito restaurata al suo livello originale. Gli anziani sono al più gran rischio di sviluppare questa reazione; pazienti con disidratazione, congestive arresto cordiaco, cirrosi, nephritic sindrome o malattia renale ovvia; i pazienti che ricevono diuretici, gli inibitori ECCEZIONALI, gli antagonisti di A - II i recettori e i pazienti che si sono sottoposti a interventi chirurgici seri che conducono hypovolemia. In tali pazienti all'inizio di terapia, il diuresis e funzione renale deve esser accuratamente controllato.

In casi rari, NSAIDs può causare nefriti interstiziali, glomerulonephritis, medullary il rene necrosis o la sindrome nephrotic.

In pazienti con stadio terminale d'insufficienza renale che sono su hemodialysis, la dose di Mawalis® non deve superare 7.5 mg. In pazienti con deterioramento piccolo o moderato di funzione renale cioè, se la Clausola creatinine è più grande che 25 millilitri / il min, una riduzione di dose non è richiesta.

gravidanza e lattazione

Mawalis® è contraindicated durante gravidanza. La soppressione di sintesi GHG può avere un effetto indesiderabile su gravidanza e sviluppo fetale. I dati da studi epidemiologici indicano un aumento del rischio di aborti spontanei, i difetti cardiaci e gastroschisis nel feto dopo l'uso di inibitori di sintesi PG durante gravidanza.

Il rischio assoluto della malattia cardiaca è aumentato dal meno di 1% al 1.5%. Questo rischio aumenta con dose crescente e durata di terapia.

Nell'III trimestre di gravidanza, l'uso di inibitori di sintesi PG può condurre ai disordini seguenti nel feto:

- chiusura prematura del condotto arterioso e l'ipertensione polmonare a causa di effetti tossici sul sistema cardiopolmonare;

- disfunzione renale con sviluppo ulteriore d'insufficienza renale con una diminuzione nella quantità di liquido amniotic.

La madre durante lavoro può aumentare la durata di sanguinamento e ridurre la capacità contrattile dell'utero, e come risultato, il tempo di aumenti di consegna. L'effetto di Antiaggregant può succedere prendendo dosi basse.

Si sa che NSAIDs penetrano in latte del seno, quindi Mawalis® non è raccomandato per uso durante lattazione.

Effetti collaterali

Comune per tutte le forme di dosaggio

Gli effetti collaterali, il rapporto di cui con assunzione del farmaco è stato considerato come possibile, e che sono stati registrati con un'applicazione larga del farmaco, sono segnati con *.

Dal hematopoiesis: cambiamenti nel numero di celle di sangue, compreso cambiamenti nella formula di leucocito, leukopenia, thrombocytopenia, l'anemia. Il fattore di predisposizione per l'inizio di cytopenia sembra essere l'uso simultaneo di potenzialmente myelotoxic i farmaci, in methotrexate particolare.

Da parte del sistema immunitario: gli anaphylactic scioccano *, anaphylactoid / anaphylactic le reazioni *, altre reazioni d'ipersensibilità di tipo immediato *.

Dalla parte del sistema nervoso centrale: mal di testa, capogiro, tinnitus, sonnolenza, confusione *, disorientamento *, cambiamento di umore *.

Da parte del tratto gastrointestinale: la perforazione del tratto gastrointestinale, il sanguinamento gastrointestinale latente o ovvio, forse fatale, gastroduodenal le ulcere, la colite, la gastrite *, esophagitis, stomatitis, il dolore addominale, la dispepsia, la diarrea, la nausea, il vomito, la stitichezza, gonfiarsi, ruttare, il transiente cambia in indicatori di funzione di fegato (eg, l'attività aumentata di transaminases o bilirubin), l'epatite *.

Dalle appendici della pelle e della pelle: tossico epidermal necrolysis *, sindrome di Stevens-Johnson *, angiootec *, bullous dermatite *, erythema multiforme *, prurito, eruzione della pelle, urticaria, photosensitization.

Da parte del sistema respiratorio: asma bronchiale in pazienti con un'allergia ad acido acetilsalicilico o altro NSAIDs.

Da parte del CAS: pressione del sangue aumentata, palpitazioni, una corsa precipitosa di sangue alla faccia, gonfiandosi.

Da parte del sistema genitourinary: insufficienza renale acuta *, cambiamenti in funzione renale (siero aumentato creatinine e / o livelli di urea), urination disordini, compreso ritenzione urinaria acuta *.

Dalla parte dell'organo di vista: congiuntivite *, deterioramento visivo, compreso vista velata *.

Per la soluzione per / m d'iniezione, inoltre

Da parte del sistema genitourinary: quanto ad altro NSAIDs, la possibilità di nefriti interstiziali, glomerulonephritis, medullary renale necrosis, nephrotic la sindrome non è escluso.

Fenomeni comuni: dolore e gonfiandosi nel sito d'iniezione.

Interazione

Comune per tutte le forme di dosaggio

Altri inibitori di sintesi PG, compreso AH e salicylates, quando preso concomitantly con meloxicam, aumentano il rischio di ulcerazione nel tratto gastrointestinale e il sanguinamento gastrointestinale (a causa di synergism di azione) e perciò la loro combinazione non è raccomandata. Il ricevimento simultaneo con altro NSAIDs non è raccomandato.

SSRIs - rischio aumentato di sanguinamento gastrointestinale.

Le preparazioni al litio - NSAIDs aumentano la concentrazione di litio in plasma, riducendone l'escrezione dai reni. È consigliato controllare la concentrazione di litio durante il periodo dell'appuntamento di Movalisa®, con un cambiamento nella dose di preparazioni al litio e il loro annullamento.

Methotrexate - NSAIDs riducono la secrezione tubolare di methotrexate, con ciò aumentando la sua concentrazione del plasma e tossicità hematological, i pharmacokinetics di methotrexate rimangono immutati. A questo proposito, l'amministrazione simultanea di Mawalisa® e methotrexate in una dose di più di 15 mg / la settimana non è raccomandata. Il rischio di sviluppare un'interazione tra NSAIDs e methotrexate può anche succedere in pazienti che usano methotrexate in dosi basse, particolarmente in pazienti con funzione renale deteriorata. Perciò, il monitoraggio costante del numero di celle di sangue e la funzione dei reni è necessario.

L'uso simultaneo di meloxicam non ha intaccato il pharmacokinetics di methotrexate a una dose di 15 mg alla settimana, ma deve esser preso in considerazione che la tossicità hematological di methotrexate è accresciuta con l'amministrazione simultanea di NSAIDs.

Con l'uso combinato di meloxicam e methotrexate durante 3 giorni, il rischio aumenta la tossicità di quest'ultimo.

La contraccezione - NSAIDs diminuiscono l'efficacia di dispositivi anticoncezionali intrauterini.

I diuretici - l'uso di NSAIDs in caso di disidratazione di pazienti è accompagnato da un rischio di sviluppare l'insufficienza renale acuta.

I pazienti che ricevono Movalis® e diuretici devono esser adeguatamente idratati. Prima dell'inizio di trattamento è necessario studiare la funzione dei reni.

Antihypertensives (i betabloccanti, gli inibitori ECCEZIONALI, vasodilators, i diuretici) - NSAIDs riducono l'effetto di agenti antihypertensive, a causa dell'inibizione di PG con proprietà vasodilating.

Gli antagonisti di recettore di Angiotensin II quando co-administered con NSAIDs aumentano la diminuzione in filtrazione glomerular, che può condurre allo sviluppo d'insufficienza renale acuta, particolarmente in pazienti con funzione renale deteriorata. Nel caso di terapia combinata, la funzione renale deve esser controllata.

NSAIDs, avendo un effetto su PG renale, può accrescere il nephrotoxicity di cyclosporine.

Quando usato in congiunzione con farmaci meloxicam che hanno una capacità conosciuta di inibire CYP2C9 e / o CYP3A4 (o sono metabolized con la partecipazione di questi enzimi), la possibilità d'interazione pharmacokinetic deve esser presa in considerazione.

È impossibile escludere la possibilità d'interazione con farmaci hypoglycemic per amministrazione orale.

Con l'uso simultaneo di antiacidi, cimetidine, digoxin e furosemide, nessun interazione pharmacokinetic importante è stata identificata.

Per targhe e supposte in aggiunta

L'uso combinato di aspirina (1000 mg 3 volte ogni giorno) e meloxicam in volontari sani ha avuto come conseguenza un aumento di AUC (il 10%) e Cmax (il 24%) meloxicam. Il significato clinico di questa interazione non è conosciuto.

Cholestyramine, legando meloxicam nella distesa digestiva, conduce alla sua escrezione più rapida.

La dosatura e amministrazione

In / m.

In / il m dell'introduzione del farmaco è mostrato solo durante i 2-3 primi giorni di terapia. Il trattamento ulteriore è continuato con l'uso di forme enteriche. La dose raccomandata è 7.5 mg o 15 mg una volta al giorno, secondo l'intensità di dolore e la gravità del processo incendiario.

La dose quotidiana raccomandata massima è 15 mg.

Il farmaco è iniettato attraverso un'iniezione endovenosa profonda.

In considerazione dell'incompatibilità possibile, i contenuti delle ampolle di Movalis® non devono esser mescolati in una siringa con altre medicine.

Funzione renale deteriorata. In pazienti con insufficienza renale severa che sono su hemodialysis, la dose non deve superare 7.5 mg / il giorno.

Il farmaco non deve esser amministrato IV.

Dentro, con il cibo, che si lava con acqua o altro liquido; rettalmente.

Osteoarthritis, artrite reumatoide - 7.5 mg / giorno. In caso di necessità, questa dose può esser aumentata a 15 mg / il giorno. Secondo l'effetto terapeutico, questa dose può esser ridotta fino a 7.5 mg / il giorno.

Ankylosing spondylitis - 15 mg / giorno. Secondo l'effetto terapeutico, questa dose può esser ridotta fino a 7.5 mg / il giorno.

In pazienti con un rischio aumentato di reazioni sfavorevoli, è consigliato iniziare il trattamento da una dose di 7.5 mg / il giorno. Per pazienti con insufficienza renale severa che sono su hemodialysis, la dose non deve superare 7.5 mg / il giorno.

Adolescenti

La dose massima per adolescenti è 0.25 mg / il kg.

Di regola, il farmaco deve esser usato solo in adolescenti e adulti (vedi la sezione «le Controindicazioni»). La dose quotidiana raccomandata massima è 15 mg.

Le supposte rettali sono consigliate di esser applicate a una dose di 7.5 mg 1 volta per giorno. In casi più severi, le candele possono esser usate a una dose di 15 mg.

Per il fatto che il rischio di reazioni sfavorevoli dipende dalle dimensioni della dose e la durata di applicazione, il farmaco deve esser usato tra il tempo più corto possibile, forse alla dose efficace più bassa.

Applicazione combinata. La dose quotidiana totale di Movalis® della droga, usato nella forma di targhe, le supposte, le iniezioni, non deve superare 15 mg.

Overdose

Sintomi: i Dati su casi associati con overdose del farmaco si sono accumulati insufficientemente. Probabilmente, ci saranno sintomi tipici di overdose di farmaci NSAID, in casi severi - la sonnolenza, ha deteriorato la coscienza, la nausea, il vomito, epigastric il dolore, il sanguinamento gastrointestinale, l'insufficienza renale acuta, i cambiamenti in pressione del sangue, arresto respiratorio, asystole. Quando un'overdose di targhe o supposte - ha aumentato effetti collaterali.

Trattamento: l'antidoto non è conosciuto. In caso di un'overdose del farmaco, la terapia sintomatica deve esser usata. Quando un'overdose di targhe - lavage gastrico.

istruzioni speciali

Comune per tutte le forme di dosaggio

I pazienti che soffrono di malattie gastrointestinali devono esser osservati regolarmente. Se le lesioni gastrointestinali ulcerative o il sanguinamento gastrointestinale succedono, Mawalis® deve esser interrotto. Le ulcere gastrointestinali, la perforazione o il sanguinamento possono succedere durante trattamento in qualsiasi momento, come con la presenza di sintomi allarmanti o informazioni su complicazioni gastrointestinali serie nella storia, e in mancanza di questi sintomi. Le conseguenze di queste complicazioni sono generalmente più serie negli anziani.

Usando Movalis ® (così come la maggior parte altro NSAIDs), un aumento occasionale dell'attività di transaminases nel siero o altri indicatori di funzione di fegato è possibile. In la maggior parte casi, questo aumento è stato piccolo e transitorio. Se i cambiamenti identificati sono importanti o non diminuiscono durante tempo, Movalis® deve esser interrotto e osservato per cambiamenti di laboratorio identificati.

I pazienti indeboliti o emaciati possono tollerare eventi indesiderabili più cattivi, e perciò, tali pazienti devono esser accuratamente osservati.

Come altro NSAIDs, Movalis® può mascherare i sintomi di una malattia infettiva principale.

Soluzione per / m d'introduzione

L'attenzione particolare deve esser prestata a pazienti che riferiscono dello sviluppo di pelle sfavorevole ed effetti mucosi di membrana, così come reazioni d'ipersensibilità al farmaco, particolarmente se le reazioni simili sono state osservate durante corsi precedenti di trattamento. Lo sviluppo di tali reazioni è osservato, di regola, durante il primo mese di trattamento. In tali casi, il problema di interrompere l'uso di Movalis® deve esser considerato.

Come altro NSAIDs, Movalis® può aumentare il rischio di trombosi cardiovascolare seria, infarto del miocardio, attacco di angina, forse fatale. Questo rischio aumenta con uso prolungato del farmaco, così come in pazienti con le suddette malattie menzionate nella storia e predisposto per tali malattie.

NSAIDs inibiscono la sintesi di PG nei reni, che sono coinvolti in mantenimento di perfusion renale. L'uso di NSAIDs in pazienti con corrente sanguigna renale ridotta o BCC ridotto può condurre a decompensation dell'insufficienza renale riservata. Dopo il ritiro del NSAID, la funzione renale è di solito restaurata al suo livello originale. I pazienti anziani, i pazienti con disidratazione, congestive l'arresto cordiaco, la cirrosi di fegato, nephrotic la sindrome o la disfunzione renale acuta, concomitantly la ricezione di diuretici, così come pazienti che si sottopongono a interventi chirurgici seri che conducono a hypovolemia. In tali pazienti all'inizio di terapia, il diuresis e funzione renale deve esser accuratamente controllato. L'uso di NSAIDs insieme con diuretici può condurre a un ritardo di sodio, potassio e acqua, così come una diminuzione in azione natriuretic di diuretici. Come risultato, la predisposizione di pazienti può avere segni di arresto cordiaco o ipertensione. Perciò, il monitoraggio attento della condizione di tali pazienti è necessario, e l'idratazione adeguata deve esser mantenuta. Prima dell'inizio di trattamento è necessario studiare la funzione dei reni.

Nel caso di terapia combinata, la funzione renale deve anche esser controllata.

Siccome una preparazione che inibisce il TIMONIERE e la sintesi di PG, Movalis® può avere un effetto su fertilità, e perciò non è raccomandata per donne che hanno la difficoltà con concezione. A questo proposito, le donne che si sottopongono a esame a questo proposito, è consigliato cancellare Mawalisa® prendente.

L'influenza su capacità di guidare veicoli e i meccanismi. Non sono stati effettuati gli studi clinici speciali sull'effetto del farmaco sulla capacità di controllare l'auto e i meccanismi. Comunque, avanzando e lavorando con macchine, la possibilità di capogiro sviluppante, sonnolenza o altre anormalità dal CNS deve esser presa in considerazione.

Per targhe, supposte in aggiunta

La cura deve esser presa (come con altro NSAIDs) nel trattamento di pazienti con una storia di malattia gastrointestinale e pazienti che ricevono anticoagulanti. Durante l'uso di NSAIDs molto raramente riferito sullo sviluppo di reazioni allergiche serie (alcuni di cui hanno avuto come conseguenza la morte di pazienti), incl. exfoliative la dermatite, la sindrome di Stevens-Johnson e il tossico epidermal necrolysis. Il più gran rischio di queste reazioni in pazienti sembra esser osservato al molto inizio del corso di trattamento, queste reazioni in la maggior parte casi cominciarono tra il primo mese entro trattamento. Nel caso dell'apparizione dei primi segni di eruzione della pelle, i cambiamenti nelle membrane mucose o qualsiasi altro sintomo d'ipersensibilità meloxicam devono esser scartati. NSAIDs può aumentare il rischio di malattia cardiovascolare thrombotic seria, infarto del miocardio e colpo, che può condurre da morire. Questo rischio può aumentare come la durata di aumenti di uso di NSAID. Il più gran rischio può esser osservato in pazienti con malattie cardiovascolari o alla presenza di fattori di rischio per lo sviluppo di malattie cardiovascolari, insufficienza renale, su hemodialysis (la dose di Mawalis® della droga non deve superare 7.5 mg). In pazienti con deterioramento renale piccolo o moderato (cioè, se la Clausola creatinine> 25 millilitri / il min), una riduzione di dose non è richiesta. In pazienti con cirrosi clinicamente stabile, una riduzione di dose non è richiesta.

La prudenza (come con altro NSAIDs) deve esser osservata nel trattamento di pazienti anziani che più probabilmente deterioreranno la funzione renale, epatica, e cardiaca. L'uso di NSAIDs in congiunzione con diuretici può condurre a un ritardo di sodio, potassio e acqua, e intaccare l'effetto natriuretic di diuretici. Come risultato, la predisposizione di pazienti può avere segni di arresto cordiaco o ipertensione. L'osservazione clinica di pazienti con un rischio di sviluppare queste complicazioni è raccomandata.

Il farmaco è inteso per terapia sintomatica, riduzione di dolore e infiammazione. Così come per altro NSAIDs, la cura unita della malattia è necessaria per influenzare l'avanzamento.

Le supposte non devono esser usate in pazienti con nessun danno incendiario al retto o l'ano, o in pazienti con sanguinamento recente dal retto o l'ano.

L'influenza su capacità di guidare veicoli e i meccanismi. Gli studi speciali dell'effetto del farmaco sulla capacità di guidare veicoli e i meccanismi non sono stati effettuati. Questa attività deve esser trattenuta a pazienti con deterioramento visivo, pazienti che riferiscono di sonnolenza o altri disordini dal sistema nervoso centrale.

Le targhe 7.5 e 15 mg contengono 47 e 20 mg di lattosio, rispettivamente.

I pazienti con intolleranza ereditaria rara a galactose, con insufficienza lappone-lactase o ha deteriorato il glucosio / galactose l'assorbimento, non deve prendere questo farmaco.

Condizioni di congedo da farmacie

Su prescrizione.

Condizioni d'immagazzinamento

A una temperatura non 30 ° C eccessivi.

Tenga dalla portata di bambini.

Durata di prodotto

3 anni.

Non usi dopo che il termine di scadenza stampò sul pacco.


Articolo precedenti
Istruzione per uso: Mirlox
Articolo successivo
Istruzione per uso: Movasin
 

Someone from the Bahrain - just purchased the goods:
Tobradex eye drops 5ml