Best deal of the week
DR. DOPING

Istruzioni

Logo DR. DOPING

Istruzione per uso: Clexane

Voglio questo, dammi il prezzo

Forma di dosaggio: Soluzione per iniezione

Sostanza attiva: Enoxaparinum natrium

ATX

B01AB05 Enoxaparin

Gruppo farmacologico

Anticoagulanti

La classificazione (ICD-10) nosological

Febbre reumatica di I00 senza menzione del coinvolgimento cardiaco: reumatismo acuto; artrite reumatica acuta; il Reumatismo è attivo; Febbre reumatica; attacco acuto di malattia comune reumatica

I20.0 angina Instabile: malattia di heberden; Angina pectoris; L'attacco di angina pectoris; angina periodica; angina spontanea; angina pectoris stabile; riposo di Angina; progressione di Angina; l'Angina si è mescolata; Angina spontanea; angina stabile; angina stabile cronica; Sindrome di Angina X

I21 infarto del miocardio Acuto: Infarto del miocardio nella fase acuta; Infarto del miocardio Acuto; Infarto del miocardio con pathologic Q onda e senza; l'Infarto del miocardio complicato da shock di cardiogenic; l'Infarto ha lasciato ventricular; infarto del miocardio di Transmural; Infarto del miocardio netransmuralny (subendocardial); infarto del miocardio di Netransmuralny; infarto del miocardio di Subendocardial; La fase acuta d'infarto del miocardio; infarto del miocardio acuto; fase subacuta d'infarto del miocardio; fase subacuta d'infarto del miocardio; Trombosi delle arterie coronarie (le arterie); infarto del miocardio minacciato; Infarto del miocardio senza onda Q

I26 embolia Polmonare: thromboembolism ricorrente dell'arteria polmonare; embolia polmonare ricorrente; Thromboembolism dei rami dell'arteria polmonare; Thromboembolism dei polmoni; Thromboembolism dell'arteria polmonare (PE); Trombosi dell'arteria polmonare; Thromboembolism; Thromboembolism dell'arteria polmonare; Thromboembolism; embolia polmonare; Thromboembolism dell'arteria polmonare e i suoi rami; Thromboembolism di navi polmonari; Embolia del polmone; Embolia dell'arteria polmonare; thromboembolism massiccio acuto dell'arteria polmonare

Arresto cordiaco di I50: Inasprimento di arresto cordiaco cronico; Affanno con arresto cordiaco acuto; arresto cordiaco acuto; arresto cordiaco acuto; Arresto cordiaco sullo sfondo di ubriachezza; Arresto cordiaco sullo sfondo di infezioni; Arresto cordiaco Acuto; insufficienza myocardial cronica; dispnea cardiaca

Arresto cordiaco I50.0 Congestive: cuore di anasarca; arresto cordiaco di Decompensated congestive; arresto cordiaco di Congestive; arresto cordiaco di Congestive con afterload alto; Congestive arresto cordiaco cronico; Cardiomyopathy con arresto cordiaco cronico severo; arresto cordiaco cronico risarcito; la Tumefazione con fallimento circolatorio; Edema di origine cardiaca; Tumefazione del cuore; sindrome edematosa in malattie del cuore; sindrome edematosa in arresto cordiaco congestive; sindrome edematosa in arresto cordiaco; sindrome edematosa in arresto cordiaco o cirrosi di fegato; diritto ventricular fallimento; Arresto cordiaco di Congestive; Arresto cordiaco stagnante; Arresto cordiaco con uscita cardiaca bassa; l'Arresto cordiaco è un cronico; edema cardiaco; arresto cordiaco decompensated cronico; Arresto cordiaco Congestive Cronico; arresto cordiaco cronico; il Cambiamento di fegato funziona in arresto cordiaco

Embolia di I74 e trombosi arteriosa: Trombosi di sforzo (pressione); trombosi arteriosa; Arteriothrombosis; trombosi arteriosa subacuta e cronica; trombosi subacuta di arterie periferiche; trombosi postin vigore; trombosi vascolare; embolia vascolare; Trombosi di derivazione di aortocoronary; trombosi arteriosa; Trombosi di arterie; trombosi di Arteria coronaria; Trombosi coronarica; Trombosi di vasi sanguigni; Trombosi con colpo di ischemic; Trombosi con operazioni chirurgiche generali; Trombosi in Operazioni Oncology; trombosi vascolare; formazione di Thrombus nel periodo postin vigore; complicazioni di Thrombotic; malattie di Thromboembolic; sindrome di Thromboembolic; complicazione di Thromboembolic nel periodo postin vigore; Thromboembolism di arterie; trombosi vascolare parziale; Embolia; Embolia di arterie

Embolia di I82 e trombosi di altre vene: trombosi venosa periodica; trombosi postin vigore; trombosi venosa; thromboembolism venoso acuto; trombosi di vena periodica; trombosi venosa; Trombosi di vene di organi interni; trombosi venosa; trombosi di vena profonda; Trombosi di vasi sanguigni; trombosi vascolare; Trombosi di vene; trombosi di vena profonda; malattie di Thromboembolic; Thromboembolism di vene; trombosi venosa grave; Embolia; Embolia di vene; complicazioni di Thromboembolic

J96 fallimento Respiratorio, non altrove classificato: Hypoxic dichiara; Ipoxia; fallimento respiratorio; insufficienza di Ossigeno; Insufficienza di respiro; ossigenazione insufficiente del sangue; ipoxia acuta; fallimento respiratorio acuto; condizione hypoxic acuta; dispnea di Psychogenic; sindrome di Hypoxic; Inibizione di respirazione in polmonite e altre malattie infettive; Inibizione del centro respiratorio in polmonite e altre malattie infettive; ipoxia cronica; Tachypnea

Z100 * la CLASSE XXII pratica Chirurgica: chirurgia addominale; adenomectomy; Amputazione; Trombosi coronarica angioplasty; Angioplasty delle arterie di carotide; trattamento della pelle antisettico di ferite; Mano Antisettica; Appendicectomia; atherectomy; trombosi coronarica di Pallone aerostatico angioplasty; isterectomia vaginale; Il by-pass coronario; Interventi nella vagina e la cervice; Interventi sulla vescica; Intervento nella bocca; Restauro e chirurgia ricostruttiva; igiene a mano di personale medico; chirurgia di Gynecologic; intervento di Gynecological; chirurgia di Gynecological; Hypovolemic scioccano durante operazioni; Disinfezione di ferite purulente; Disinfezione di orli di ferite; intervento diagnostico; procedure diagnostiche; Diathermocoagulation Cervicale; chirurgia lunga; la Sostituzione dei cateteri fistula; Infezione in chirurgia ortopedica; la valvola cardiaca artificiale; cystectomy; chirurgia ambulatoria a breve scadenza; operazione a breve scadenza; procedure chirurgiche corte; Krikotireotomiya; Perdita di sangue durante chirurgia; il Sanguinamento durante chirurgia e nel periodo postin vigore; Kuldotsentez; fotocoagulazione laser; coagulazione laser; coagulazione di laser di retinal; Laparoscopia; Laparoscopia in Ginecologia; CSF fistula; piccole operazioni gynecological; piccole procedure chirurgiche; Mastectomia e materia plastica successiva; mediastinotomy; operazioni microchirurgiche sull'orecchio; operazione di Mukogingivalnye; suturare; chirurgia minore; operazione neurochirurgica; Immobilizzazione del bulbo oculare in chirurgia oftalmica; testectomy; pancreatectomy; Perikardektomiya; Il periodo di riabilitazione dopo chirurgia; Il periodo di convalescenza dopo chirurgia; trombosi coronarica di Percutaneous transluminal angioplasty; Pleural thoracentesis; postoperaio di Polmonite e posttraumatico; Preparazione a procedure chirurgiche; Preparazione a chirurgia; Preparazione delle mani del chirurgo prima di chirurgia; Preparazione dei due punti per procedure chirurgiche; Polmonite di aspirazione postin vigore in chirurgia neurochirurgica e toracica; nausea postin vigore; sanguinamento postin vigore; granuloma postin vigore; shock postin vigore; Il primo periodo postin vigore; myocardial revascularization; Radiectomy; Risezione gastrica; risezione di viscere; Risezione uterina; Risezione di fegato; enterectomy; risezione di parte dello stomaco; riocclusione della nave fatta funzionare; il Collegamento di tessuti durante procedure chirurgiche; Eliminazione di suture; Condizione dopo chirurgia di occhio; Condizione dopo chirurgia; Condizione dopo chirurgia nella cavità nasale; Condizione dopo gastrectomy; Stato dopo risezione dell'intestino tenue; Condizione dopo tonsillectomy; Condizione dopo rimozione del duodeno; Condizione dopo phlebectomy; chirurgia vascolare; Splenectomy; Sterilizzazione di strumenti chirurgici; Sterilizzazione di strumenti chirurgici; sternotomy; chirurgia dentale; intervento dentale in tessuti periodontal; strumectomy; Tonsillectomy; Chirurgia toracica; chirurgia toracica; gastrectomy totale; Transdermal trombosi coronarica intravascolare angioplasty; risezione di Transurethral; Turbinektomiya; Rimozione di un dente; chirurgia di cateratta; Eliminazione di cisti; tonsillectomy; Eliminazione di fibromi; lo Spostamento dei denti primari mobili; lo Spostamento di polipi; lo Spostamento di dente rotto; Rimozione del corpo di utero; Eliminazione di suture; Fistula likvoroprovodyaschih strade; Frontoetmoidogaymorotomiya; infezione chirurgica; cura chirurgica di ulcere di arto croniche; Chirurgia; La chirurgia nell'area anale; La chirurgia sui due punti; pratica chirurgica; La procedura chirurgica; interventi chirurgici; Chirurgia sul tratto gastrointestinale; procedure chirurgiche sulla distesa urinaria; procedure chirurgiche sul sistema urinario; intervento chirurgico del sistema genitourinary; procedure chirurgiche sul cuore; manipolazione chirurgica; chirurgia; Chirurgia sulle vene; intervento chirurgico; chirurgia vascolare; cura chirurgica di trombosi; Chirurgia; cholecystectomy; risezione gastrica parziale; isterectomia; trombosi coronarica di Percutaneous transluminal angioplasty; Percutaneous transluminal angioplasty; by-pass di Arteria coronaria; Estirpazione di dente; Estirpazione di denti di latte; pulpectomy; pulsative by-pass cardiopolmonare; Estrazione di dente; Estrazione di denti; estrazione di cateratta; Electrocoagulation; intervento di endourological; episiotomy; Etmoidotomiya; Complicazioni dopo estrazione di dente

La sindrome di immunodeficienza acquisita di Z49.1 che includono la dialisi extracorporeal: hemodialysis; hemodialysis cronico; circolazione di Extracorporeal; Trombosi di derivazione di hemodialysis

Composizione

Siringhe prepiene
Cura d'infarto del miocardio acuto con elevazione di SEGMENTO DI S. in pazienti <75 anni
Cura d'infarto del miocardio acuto con elevazione di SEGMENTO DI S. in pazienti ≥75 anni di età e più vecchio
0.75 mg / kg SC due volte al giorno, senza amministrazione di bolo iniziale (75 mg massimi per ciascuno di due primi kinases)1 mg / kg p / q una volta al giorno senza un bolo iniziale (100 mg massimi per la prima iniezione)
Usando il farmaco con scopi profilattici, la correzione seguente del regime di dosatura è raccomandata (vedi la Tabella 3).Table 3
Regime di dosatura normaleLa dosatura di regime per insufficienza renale severa
SC di 40 mg una volta al giornoSC di 20 mg una volta al giorno
SC di 20 mg una volta al giornoSC di 20 mg una volta al giorno

La regolazione di dosaggio raccomandata non è usata per hemodialysis.

Con un mite (La clausola creatinine 50-80 millilitri / il min) e moderato (La clausola creatinine 30-50 millilitri / il min), la disfunzione renale non è richiesta, ma i pazienti devono essere sotto supervisione medica vicina.

Pazienti con funzione di fegato deteriorata. Alla mancanza di studi clinici, la prudenza deve esser esercitata amministrando enoxaparin il sodio a pazienti con funzione epatica deteriorata.

Istruzioni per iniezione autoamministrata di Clexane® (siringa prepiena con sistema di sicurezza di ago)

1. Lavi mani e l'area della pelle (il posto per iniezione), in quello che il paziente amministrerà il farmaco, con sapone e acqua. L'asciughi.

2. Prenda seder comodo o posizione trovante e si rilassi. Si assicuri che il paziente chiaramente vede il posto in cui il farmaco sarà iniettato. È meglio usare una sedia reclinabile, una sedia a sdraio o un letto, coperto con cuscini per sostegno.

3. Scelga un posto per un'iniezione nella parte giusta o lasciata dell'addome. Questo posto deve essere almeno 5 cm dall'ombelico verso le parti. Non compia un'iniezione indipendente a una distanza di 5 cm dall'ombelico o intorno alle cicatrici esistenti o le ammaccature. I siti d'iniezione alterni nell'addome destro e sinistro, secondo dove il farmaco è stato amministrato la volta precedente.

4. Asciughi il posto per iniezione con un tampone inumidito con alcool.

5. Accuratamente tolga il berretto dall'ago di siringa con Clexane®. Posporre il berretto. La siringa sta prepiena e pronta per l'uso. Non faccia pressione sul tuffatore a espellere bolle d'aria prima di inserire l'ago nel sito d'iniezione. Questo può condurre a perdita del farmaco. Dopo aver tolto il berretto, non permetta all'ago di toccare qualsiasi oggetto. Questo è necessario per mantenere la sterilità dell'ago.

6. Tenga la siringa nella mano che il paziente scrive, siccome ritiene che la matita, e all'altra mano dolcemente preme il sito d'inserzione fregato con l'alcool per formare una piega di pelle tra il pollice e l'indice. Tenga la piega della pelle tutto il tempo finché il farmaco non è iniettato.

7. Tenga la siringa in un tal modo che l'ago indica giù (verticalmente con un angolo di 90 °). Inserisca l'ago per la sua lunghezza intera nella piega della pelle.

8. Prema il pistone con il Suo dito. Questo garantirà l'introduzione del farmaco nel tessuto adiposo sottocutaneo dell'addome. Tenga la piega della pelle tutto il tempo finché il paziente non entra nel farmaco.

9. Rimuova l'ago facendolo ritirare senza deviare dall'asse. Il meccanismo protettivo automaticamente chiude l'ago. Adesso può smettere di tenere la piega della pelle. Il sistema di sicurezza che mette in moto il meccanismo protettivo è attivato solo dopo che i contenuti interi della siringa sono inseriti premendo il pistone per la lunghezza intera del suo colpo.

10. Per prevenire l'ecchimosi, non freghi il sito d'iniezione dopo iniezione.

11. Metta la siringa usata con il meccanismo protettivo nel contenitore per oggetti affilati. Chiuda il contenitore strettamente e lo tenga dalla portata di bambini.

Usando il farmaco, aderisca rigorosamente alle raccomandazioni date in questa descrizione, così come le direzioni del dottore o il farmacista. Se ha qualche domanda, contatti il Suo dottore o farmacista.

Le istruzioni video per autousare una siringa con un meccanismo protettivo possono esser viste usando un codice di QR.

Overdose

Sintomi: un'overdose casuale di Ñlexane® (con IV, p / k o l'applicazione extracorporeal) può condurre a complicazioni hemorrhagic. Quando ingerito, perfino le grandi dosi di assorbimento del farmaco sono improbabili.

Trattamento: gli effetti di anticoagulante possono esser in gran parte neutralizzati da amministrazione endovenosa lenta di solfato protamine, la dose di cui dipende dalla dose di Clexane® amministrato. 1 mg protamine il solfato neutralizza l'attività di anticoagulante di Clexane® di 1 mg se il sodio enoxaparin fu amministrato non più di 8 ore prima dell'amministrazione di protamine. 0.5 mg di protamine neutralizzano l'effetto di anticoagulante di 1 mg di Clexane® se fu amministrato più di 8 ore fa o se una seconda dose di protamine è necessaria. Se, dopo l'amministrazione di sodio enoxaparin, 12 ore o più sono passati, nessun introduzione di protamine è richiesta. Comunque, perfino con l'introduzione di grandi dosi di solfato protamine, anti-Xa l'attività di Clexane® non è completamente neutralizzato (massimale nel 60%).

Istruzioni speciali

Sono comuni

Il peso molecolare basso heparins non è intercambiabile, perché differiscono nel processo di produzione, il peso molecolare, l'attività anti-Xa specifica, le unità di dosaggio e il regime di dosatura, che sono associati con differenze del loro pharmacokinetics e attività biologica (antithrombin l'attività e l'interazione con piastrine).

Perciò, è tenuto rigorosamente a seguire le raccomandazioni per uso per ogni farmaco che appartiene alla classe di peso molecolare basso heparins.

Sanguinamento

Come con l'uso di altri anticoagulanti, con l'uso di Clexane ® della droga lo sviluppo possibile di sanguinamento di qualsiasi posizione (vedi «Effetti collaterali»). Quando lo sviluppo di sanguinamento di esso è necessario trovare la sua fonte e condotta il trattamento adatto.

Il sanguinamento in pazienti anziani. Con l'uso di Clexane® in dosi preventive in pazienti anziani, non c'è stata tendenza ad aumentare il sanguinamento. Usando il farmaco in dosi terapeutiche in pazienti anziani (particolarmente all'età di> 80 anni) c'è un rischio aumentato di sanguinamento. È raccomandato che il monitoraggio attento della condizione di tali pazienti è fatto (vedi «Pharmacokinetics» e «Metodo di amministrazione e dose», la sottosezione i pazienti Anziani).

L'uso simultaneo di altri farmaci che intaccano hemostasis

È raccomandato che l'uso di farmaci capaci di disturbare hemostasis (salicylates, compreso acido acetilsalicilico, NSAIDs, compreso ketorolac, dextran con una massa molecolare di 40 kDa, ticlopidine, clopidogrel, GCS, thrombolytics, anticoagulanti, agenti di antipiastrina, compreso antagonisti di recettore glycoprotein IIb / IIIa) è stato interrotto prima di trattamento con sodio enoxaparin, eccetto in casi dove il loro uso è rigorosamente mostrato. Se le combinazioni di sodio enoxaparin con queste preparazioni sono mostrate, l'osservazione clinica attenta e il monitoraggio di parametri relativi di laboratorio devono esser effettuati.

Insufficienza renale

In pazienti con funzione renale deteriorata, c'è un rischio di sanguinamento come risultato di un aumento dell'esposizione sistemica di sodio enoxaparin.

In pazienti con disfunzione renale severa (La clausola creatinine meno di 30 millilitri / il min), la regolazione di dose è raccomandata, per uso sia profilattico sia terapeutico del farmaco. Sebbene le regolazioni di dose non siano richieste in pazienti con mite di moderare il deterioramento renale (La clausola creatinine 30-50 o 50-80 millilitri / il min), il monitoraggio attento della condizione di tali pazienti è raccomandato (vedi «Pharmacokinetics» e «Dosaggio e amministrazione», i Pazienti di Sottosezione con insufficienza renale).

Peso del corpo basso

Un aumento dell'attività anti-Xa di sodio enoxaparin nel suo uso preventivo in donne con un peso del corpo di meno di 45 kg e in uomini che pesano meno di 57 kg può condurre a un rischio aumentato di sanguinamento.

È raccomandato che il monitoraggio attento della condizione di tali pazienti è fatto.

Pazienti con obesità

I pazienti con obesità hanno un rischio aumentato di trombosi sviluppante ed embolia. La sicurezza e l'efficacia di enoxaparin in dosi profilattiche in pazienti obesi (BMI più di 30 kg / m2) non sono state completamente determinate, e non c'è consenso su regolazione di dose. Questi pazienti devono esser accuratamente controllati per lo sviluppo di sintomi e i segni di trombosi ed embolia.

Controllo del numero di piastrine nel sangue periferico

Il rischio di sviluppare thrombocytopenia heparin-indotto mediato dall'anticorpo esiste anche quando il peso molecolare basso heparins è usato. Nel caso di thrombocytopenia, di solito si sviluppa tra i 5i e 21esimi giorni dopo iniziazione di sodio enoxaparin la terapia. A questo proposito, è raccomandato che il numero di piastrine nel sangue periferico è controllato regolarmente prima di trattamento con Clexane® e durante il suo uso. Alla presenza di una diminuzione importante inveterata nel numero di piastrine (nel 30-50% rispetto all'indice iniziale), è necessario immediatamente cancellare il sodio enoxaparin e trasferire il paziente ad altra terapia.

Spinale / anestesia epidurale

I casi dell'apparizione di ematomi neuroaxial con l'uso di Clexane® con simultaneo spinale / l'anestesia epidurale con lo sviluppo di paralisi durevole o irreversibile sono descritti. Il rischio di evento di questi fenomeni diminuisce con l'uso del farmaco in una dose di 40 mg o più in basso.

Il rischio aumenta con dosi più alte di Clexane®, così come con l'uso di cateteri permanenti dopo chirurgia, o con l'uso simultaneo di farmaci supplementari che intaccano hemostasis, come NSAIDs (vedi «l'Interazione»). Il rischio anche aumenta con traumaticamente compiuto o ha ripetuto la puntura spinale o in pazienti che hanno una storia di riferimento alle operazioni trasferite nella spina dorsale o la deformità della spina dorsale. Per ridurre il rischio possibile di sanguinare associato con l'uso di sodio enoxaparin e anestesia epidurale o spinale / l'analgesia, il profilo pharmacokinetic del farmaco deve esser considerato (vedi Pharmacokinetics). È migliore per installare o togliere un catetere con un effetto di anticoagulante basso di sodio enoxaparin, ma il tempo esatto per portare a termine una riduzione sufficiente dell'effetto di anticoagulante in pazienti diversi è sconosciuto.

L'inserzione o l'eliminazione del catetere devono esser compiute almeno 12 ore dopo l'amministrazione di dosi più basse di Clexane® (20 mg una volta al giorno, 30 mg un paio di volte ogni giorno, 40 mg una volta al giorno) e, al minimo, 24 ore dopo l'amministrazione di dosi più alte di Clexan® (0.75 mg / il kg 2 volte al giorno, 1 mg / il kg 2 volte al giorno, 1.5 mg / il kg 1 volta per giorno). In questi punti di tempo, anti-Xa l'attività del farmaco ancora continua di esser scoperto, e i ritardi di tempo non garantiscono che lo sviluppo dell'ematoma neuroaxial sarà evitato. I pazienti che ricevono il sodio enoxaparin a dosi di 0.75 mg / il kg 2 volte al giorno o 1 mg / il kg 2 volte al giorno, con questo regime (due volte al giorno) somministrante, non amministrano la seconda dose per aumentare l'Intervallo prima di installare o sostituzione del catetere.

Allo stesso modo, la considerazione deve esser data alla possibilità di ritardare l'introduzione della prossima dose del farmaco durante almeno 4 ore, basate su una valutazione del vantaggio / il rapporto di rischio (il rischio di trombosi e sanguinare durante la procedura, prendendo la presenza in considerazione di fattori di rischio in pazienti). Comunque, non è possibile dare raccomandazioni chiare sulla coordinazione della prossima dose di sodio enoxaparin dopo eliminazione del catetere. Si deve annotare che in pazienti con Clausola creatinine meno di 30 millilitri / il min, l'escrezione di sodio enoxaparin è rallentata. Perciò, questa categoria di pazienti deve considerare il raddoppiamento del tempo da eliminazione di catetere: almeno 24 ore per dosi più basse di sodio enoxaparin (30 mg una volta ogni giorno) e almeno 48 ore per dosi più alte (1 mg / Kg / giorno).

Se la terapia di anticoagulante è usata al momento di anestesia epidurale / l'anestesia spinale o la puntura lombare, il paziente deve esser controllato ininterrottamente per scoprire qualsiasi sintomo neurologico come mal di schiena, ha deteriorato funzioni sensoriali e motrici (l'insensibilità o la debolezza nelle estremità più basse), una Funzione di violazione dell'intestino e / o la vescica. Il paziente deve esser istruito sulla necessità di informare il medico generico immediatamente se alcuno dei suddetti sintomi succede. Quando sospettato della caratteristica di sintomi dell'ematoma del midollo spinale, la diagnosi urgente e il trattamento è necessario, compreso, in caso di necessità, la decompressione del midollo spinale.

thrombocytopenia Heparin-indotto

Con prudenza estrema, Clexane® deve esser usato in pazienti che hanno una storia di thrombocytopenia heparin-indotto in combinazione con o senza trombosi.

Il rischio di thrombocytopenia heparin-indotto può persistere durante parecchi anni. Se si suppone che l'anamnesi heparin-induca thrombocytopenia, le prove di aggregazione di piastrina in vitro sono d'importanza limitata in predizione del rischio del suo sviluppo. La decisione sull'uso di Clexane® in questo caso può esser presa solo dopo essersi consultato con lo specialista adatto.

Trombosi coronarica di Percutaneous angioplasty

Per minimizzare il rischio di sanguinare associato con manipolazione strumentale vascolare invasiva nella cura di angina instabile e infarto del miocardio senza onda Q e infarto del miocardio acuto con elevazione di segmento di S., queste procedure devono esser compiute a intervalli tra l'amministrazione di Clexane®. Questo è necessario per portare a termine hemostasis dopo percutaneous l'intervento coronario. Usando un dispositivo di chiusura, l'arteria femorale introduttiva può esser tolta immediatamente. Usando la compressione manuale, l'arteria femorale introducer deve esser tolta 6 ore dopo l'ultimo IV o l'iniezione di sodio enoxaparin. Se il trattamento con sodio enoxaparin continua, la prossima dose non deve esser amministrata ancora prima che 6-8 ore dopo rimozione dell'arteria femorale introduttiva. È necessario controllare il posto d'introduzione dell'introducer, per scoprire segni di sanguinamento e formazione di un ematoma in tempo.

Pazienti con le valvole cardiache meccaniche

L'uso di Clexane® per la prevenzione di trombosi in pazienti con le valvole cardiache meccaniche non è stato adeguatamente studiato. Ci sono relazioni separate sullo sviluppo di trombosi delle valvole cardiache in pazienti con le valvole cardiache meccaniche sullo sfondo di terapia con sodio enoxaparin per la prevenzione di trombosi. La valutazione di queste relazioni è limitata alla presenza di contributo di fattori competente dello sviluppo di trombosi delle valvole cardiache artificiali, compreso la malattia sottostante, e a causa della mancanza di dati clinici.

Donne incinte con le valvole cardiache artificiali meccaniche. L'uso di Clexane® della droga per la prevenzione di trombosi in donne incinte con le valvole cardiache artificiali meccaniche è stato studiato insufficientemente. In uno studio clinico su donne incinte con le valvole cardiache meccaniche usando il sodio enoxaparin a una dose di 1 mg / il kg due volte al giorno per ridurre il rischio di trombosi ed embolia, in 2 di 8 donne un thrombus si è formato, bloccando le valvole cardiache e la morte della madre e il feto. Ci sono relazioni di postmarketing separate su trombosi delle valvole cardiache in donne incinte con le valvole cardiache meccaniche ha trattato enoxaparin per la prevenzione di trombosi. Le donne incinte con le valvole cardiache artificiali meccaniche hanno un alto rischio di trombosi sviluppante ed embolia.

Prove di laboratorio

Nelle dosi usate per prevenire complicazioni thromboembolic, la preparazione di Clexane® considerevolmente non intacca il tempo sanguinante e i parametri di coagulazione di sangue, così come l'aggregazione di piastrina o obbligatorio a fibrinogen.

Quando la dose è alzata, APTT e il tempo di coagulazione attivato può esser prolungato. L'aumento di APTT e il tempo coagulante attivato non è in un rapporto lineare diretto con l'aumento di attività di anticoagulante del farmaco, dunque non c'è necessità di controllarli.

La prevenzione di trombosi venosa ed embolia in pazienti con malattie terapeutiche acute, che sono su un riposo di letto

Nel caso d'infezione acuta, condizioni reumatiche acute, l'uso profilattico di sodio enoxaparin è giustificato solo se le suddette condizioni sono unite a uno dei fattori di rischio seguenti per trombosi venosa: età più di 75 anni; neoplasmi maligni; Trombosi ed embolia nell'anamnesi; obesità; terapia ormonale; arresto cordiaco; fallimento respiratorio cronico.

L'effetto sulla capacità di guidare veicoli e partecipare ad altre attività potenzialmente rischiose. Non intacca.

Forma di rilascio

Soluzione per iniezione, 2000 antiah IU / 0.2 millilitri; 4000 antiah IU / 0.4 millilitri; 6000 antiah IU / 0.6 millilitri; 8000 anti-HamE / 0.8 millilitri; 10,000 antiah IU / 1 millilitro.

1 genere d'imballaggio: 4000 antiah IU / 0.4 millilitri. Soluzione di 0.2 millilitri o di 0.4 millilitri o di 0.6 millilitri o di 0.8 millilitri o di 1 millilitro del farmaco in una siringa di vetro (il tipo I) rispettivamente. 2 siringhe per bolla. Per 1 o 5 bolle in una scatola di cartone.

2 tipo Facente i bagagli: soluzione di 0.2 millilitri o di 0.4 millilitri o di 0.6 millilitri o di 0.8 millilitri o di 1 millilitro del farmaco in una siringa di vetro (il tipo I) con un sistema di ago protettivo, rispettivamente. 2 siringhe per bolla. Per 1 o 5 bolle in una scatola di cartone.

Fabbricante

1. Sanofi Winthrop Industrie, la Francia. 180, si penta di Jean Jaures, 94702 Maisons-Alfort Cedex, la Francia.

2. Sanofi Winthrop Industrie, la Francia. Viale Industriel, Industrielle Zonale, 76580 Le Trait, la Francia.

Un'entità legale nel cui nome un certificato di registrazione è emesso. Sanofi-Aventis la Francia, la Francia.

Le richieste di consumatori devono esser mandate all'indirizzo in Russia: 125009, Mosca.

Nel caso d'imballaggio farmaceutico a ZAO Sanofi-Aventis Vostok, Russia, i reclami di cliente devono esser mandati all'indirizzo seguente: 302516, Russia, regione di Oryol, il Distretto di Orlovsky, Bolshekulikovskoe Village.

Nel caso d'imballaggio farmaceutico a OJSC Pharmstandard-UfaVITA, Russia, i reclami di cliente devono esser mandati a: 125009, Mosca.

Condizioni di rifornimento di farmacie

Su prescrizione.

Condizioni d'immagazzinamento di Clexane della droga

A una temperatura non più in alto che 25 °.

Tenga dalla portata di bambini.

La durata di prodotto di Clexane della droga

3 anni.

Non usi al di là della scadenza stampata sul pacco.


Articolo precedenti
Istruzione per uso: Xarelto
Articolo successivo
Istruzione per uso: Dolobene
 

Someone from the Luxembourg - just purchased the goods:
Ocuflesh eye drops 10ml